lunedì 27 febbraio 2012

Le donne e la fretta ...


Le vediamo uscir di casa al mattino e ... corrono; le vediamo rincasare a sera e ... corrono; le osserviamo tra i corridoi dei supermercati e ... corrono; in casa si aggirano come galline senza testa ... correndo; ci sbattono contro talvolta ... correndo; conducono le loro automobiline chic senza cognizione di causa lasciando dietro di loro una tremenda scia di distruzione e ... lo fanno ... correndo.

La donna di oggi va di fretta, ha i minuti contati, le 24 ore son poche e far combaciare tutti gli impegni è un'impresa apocalittica.

A volte arrivano davanti a noi con una mimica straordinaria ... fiato corto, fare nevrotico, voce stridula e frasi dette in fretta; tutto questo coinvolge tutto il contesto in cui la donna d'oggi vive.

Chiunque le gira intorno è investito da un'ansia e da una frenesia da pazzi.

Tanto che il mondo deve adeguarsi ai tempi delle donne moderne.

Un'esagerazione?
No, è semplicemente un'analisi leggera, ma anche no, della tendenza del mercato odierno e dei prodotti che invadono le nostre case.
I cibi, gli alimenti ... non soltanto oggi sono già pronti ma sono perfino "costruiti" in modo tale da non sporcare troppo cose come ... il forno, le stoviglie e quant'altro.

La casa, la nostra dimora ... vanno a ruba gli elettrodomestici cosiddetti "intelligenti" ... strani oggetti ruotanti che spazzano il pavimento, arnesi fantascientifici per pulire la polvere, prodotti per la pulizia dei tessuti che "individuano la macchia e la combattono".
Gli spostamenti ... tanto vitali al giorno d'oggi ... auto progettate appositamente per il cliente donna ... quindi maneggevoli, facili da parcheggiare e soprattutto molto glamour.
La famiglia ... il fulcro dell'esistenza umana ... tutto è delegato; dai nonni al baby sitter, dai reality in TV alle riunioni per donne, dalle amiche impiccione a giornali e libri a tema ... ogni aspetto è delegato: l'educazione dei figli, la vita di coppia, l'intesa sessuale, l'economia familiare, il tempo libero e perfino le proprie idee sono sottoposte al vaglio degli "esperti" con bocca larga e portafoglio pieno.

Voglio specificare che mi riferisco esclusivamente a tutte quelle donne che si ritengono moderne, arrivate, leader e troppo avanti ... voglio farlo perchè ci sono donne che lavorano davvero, che hanno impegni lavorativi gravosi e che riescono a conciliare le varie attività della vita con innegabile maestria.

Ma questa compagine che è sotto gli occhi di tutti, queste donne che rappresentano il punto d'arrivo dell'emancipazione femminile, queste figure frettolose e schizzofreniche ed assolutamente pazze che ci corrono attorno spostando l'aria e ... non solo, ma dove minchia vanno???

La loro vita è tutta di corsa, non hanno tempo per soffermarsi su nulla, non concedono l'onore a nessuno ... non ne hanno il tempo.

A contrapporsi a questa immagine catastrofica abbiamo "la stessissima donna" che magicamente riesce a spendere 20minuti per consumare un caffè al Bar, soffermarsi minuti e minuti davanti ad una vetrina, concedersi numerosissime pause sigaretta ed imbottigliare il traffico delle corsie dei supermercati per ciarlare con l'amica incontrata per caso, sottoporsi ad ore ed ore di trattamenti di bellezza e molto ... ma MOLTO altro!

E' la stessa persona che corre come una scema di guerra in tempo di pace intorno a noi sfrantumandoci i nervi con le sue epilettiche esternazioni da pazza!
C'è qualcosa che non quadra!!!

Abbiamo un'unica persona ma che possiede miliardi di personalità ... le personalità delle donne sono un po' come le loro scarpe, ne hanno sempre una adatta all'occasione!

Tra tutte queste ne spiccano due rilevanti: la prima ... una sclerata affetta dal morbo della scemenza che corre come una demente e ... seconda, una ... altrettanto demente, che si concede "lussi temporali" incredibili.

La donna di oggi non cucina più, non educa più, non pulisce più casa, non si strugge più il cuore per amore, non si dedica più all'arte o all'uncinetto, non ama ma cerca solo fugaci e repentini atti sessuali, non si pone più domande e non investe più su se stessa ... o meglio, lo fa con la chirurgia estetica ma non di certo moralmente ... eppure corre sempre come una pazza scatenata fatta delle peggio droghe!!!

Dunque ... che valenza ha il loro volto contrito quando tornando a casa mimano stanchezza come se avessero davvero lavorato come noi uomini?
Nulla!

E' solo per far scena e per accaparrarsi qualche attenzione in più ... visto mai gli manca!!!

Leggo un'intervista ad alcune donne dello spettacolo molto famose in Italia e non solo ... si dicono "mamme a tempo pieno"!!!
"Ma se stai 20 ore al giorno a fare la zoccola in TV come fai a definirti mamma?????!!!!!
Ti senti mamma perchè tra una pausa pubblicitaria e l'altra mandi un messaggino a tuo figlio adolescente che nel frattempo sta facendo merenda con cocaina e Gin???"
Insomma ... la donna odierna "usa" la fretta come arma per distrarre gli altri.

Ore 19:30 ... lui è rientrato un'ora prima, si è fatto una doccia, s'è stappato una birra e guarda stancamente la tv in attesa di cucinare qualcosa di buono per cena. Lei rientra irrompendo come una dannata in casa, scaglia la sua borsetta sulla poltrona, guarda suo marito e inscena una faccia da reduce di guerra ed incomincia a raccontare la sua impegnatissima giornata ... tralasciando ovviamente tutte le cavolate che ha fatto ... ma sottolineando ad arte quelle poche cose che ha fatto.
Lui la guarda disturbato ma silenzioso, mentre lei parla lui digita nella sua mente il pulsante "mute" e vederla dimenare i pugnetti e parlare come una demente lo diverte da pazzi.
Poi lui si alza e le suggerisce di farsi un bel bagno caldo, nel frattempo lui cucinerà qualcosa di buono ... le versa un buon rosso d'annata (perchè le donne non bevono birra ... non sia mai le si scambi con gli uomini o che scappi loro un ruttino) e le fa un rapido massaggino alle spalle.
Lei nel frattempo si gode il momento e ... dopo cena si accomoderà per vedere i suoi programmi preferiti.

Furba l'amica eh?

In realtà certe donne avrebbero il tempo di produrre carbonfossile ... ma è troppo importante per loro dare la parvenza di qualcuno che fa qualcosa.

Sam.

134 commenti:

  1. Sam,
    l'ultima parte in cui lui si prende cura di lei e' in realta' una scena del prossimo film di Spielberg???????

    E non sto a polemizzare sulla stessa scena con parti scambiate, no, probabilmente neanche una donna lo farebbe.......

    Stella Stellina
    P.S.
    Post divertentissimo Sam, complimenti.

    RispondiElimina
  2. Ciao Sam,
    che la donna sia ESAGERATA è vero,alcune riescono a lavorare,mandare avanti la famiglia,andare dal parrucchiere,dall'estetista,cucinare,pulire casa,stare un'ora al telefono,fare compere,far visita ai genitori anziani e fare VOLONTARIATO?????Ma come cavolo fanno????Io quando lavoro pure il pomeriggio,arrivo a casa una "pezza".Ahhh,ma loro hanno il marito che quando tornano le fa trovare un bagno caldo(pure?).
    Sam almeno loro sono fortunate,saranno impegnatissime ma almeno hanno con chi lamentarsi,e vi sembra poco?
    Si è vero, a parte gli scherzi sembra che il tempo non basti mai,(ma non prendiamoci in giro,non x tutte) e proprio quelle chissà xchè non hanno il marito che tu descrivi....MA XCHE??

    Buon pomeriggio
    LO

    RispondiElimina
  3. "Stella Stellina",
    ecco cosa accadrebbe in ruoli inversi:
    Lui rientra stracco come Mennea dopo i 1000mt ... fa per avvicinarla ma lei spadella in cucina con una nevrosi da aguzzina e gli dice con voce roca alla Manson: "Hai pagato la bolletta della luce?"; lui: "Miiiiinnn ..... l'ho dimenticato!"; lei: "ecco lo sapevo!!!!! Io corro tutto il dannato giorno come una matta e l'unica cosa che ti chiedo di fare te la dimentichi ... sei un maledetto scemo!!!"; lui: dai amore, non prendertela così, domattina esco prima e la pago che sarà mai!" lei: "allora non capisci, non è il fatto in se ma è che tu devi occuparti solo di una cosa e te la scordi come un vecchio decrepito ed io mando avanti la baracca senza sedermi un'attimo, tu torni a casa, ti siedi a tavola, mangi, ti fai la doccia e poi sul divano e tutto senza nemmeno chiederti come sto'!!! Sono stressata come una pazza! Guardami ... sembro Barbara D'urso senza trucco!!!"
    ... poi la scena continua a lungo come puoi immaginare; tuttavia c'è una precisazione da fare: nell'arco della giornata la signora tutta pazza è stata dal parrucchiere, al telefono con sua madre per mezz'ora, a fare Jogging (si scrive così?), a fare shopping ed un'altra valangata di minchiate da donna!
    In ogni caso offrire un bicchier di vino ad una donna significa volerla ubriacare, prepararle un bagno significa volerla annegare ed in quanto al resto ... beh ... diciamo che, tanto per cambiare, farebbe bene a correre!
    Ciao,
    Sam.

    RispondiElimina
  4. Buon pomeriggio a tutti!
    Post nuovo...vita nuova...
    Sammy, hai condensato nel post così tanti spunti di discussione che non so da dove iniziare ma, non temete, non desisterò!!! Ah!Ah!AH!(risata malefica).
    L'altro pomeriggio mi sono trovata a guardare su La7 la replica di un programma intitolato "Mamma mia che settimana" dove fiotti di esperti aiutano i genitori a fare i genitori consigliandoli sotto l'aspetto pediatrico, psicopedagogico, giuridico, ecc.
    La conduttrice, Camilla Raznovich (tra l'altro intervistata tempo fa dalla D'Urso o dalla Panicucci, non ricordo, per essere stata colpita dalla sindrome post-partum) ora è di nuovo incinta e conduce col pancione in bella mostra.
    Beh, parlando, "niente po po di meno che" con Claudia Gerini, ha affermato che lei (Camilla) quando è lì in studio "si riposa" e che a casa, a fare la mamma, "si stanca da morire". Quindi, vorrei sapere, PERCHE' HAI DECISO DI METTERE AL MONDO UN ALTRO FIGLIO? Per trascurarlo e dare lavoro a qualche governante o babysitter precaria? Perchè l'altro figlio che hai si senta meno solo e quindi tu meno in colpa?
    Ma come si fa a fare affermazioni del genere? Che essere genitore, un buon genitore, sia compito arduo, è vero...ma evitare di farlo vantandosene ed essere a conduzione di un programma sul tema è un vero controsenso.
    Ciao ciao
    Tiffany

    RispondiElimina
  5. Ci sono dei passaggi della scena 2 descritta nel post che non mi sono chiari:

    il vino rosso d'annata che lui offre a lei è avvelenato o è andato "ad aceto"?

    lui le propone di andarsene a fare un bel bagno caldo perchè lei, nel raccontargli la sua abominevole giornata, gli sta accidentalmente occupando la visuale dello schermo su cui stanno trasmettendo i gol (della serie "sei bella ma non sei trasparente")?

    nel farle il rapido massaggino alle spalle lui pensa a quella mossa per spezzarle il collo?

    mentre lei è nella vasca o, meglio, sotto la doccia, lo scenario che si propone è simile alla celebre scena madre del film "Pshyco"?

    Grazie per le delucidazioni
    Tiffany

    RispondiElimina
  6. Scusatetuttimaoranonhopropriotempodicommentareilpost!
    Tuttoilgiornodicorsaapranzounpaninoalvoloeadessononcivedopiùdallafame!

    RispondiElimina
  7. ... Ma non sarà che questa società e noi uomini abbiamo viziato un po' le donne?
    Perchè vedete, pur sottolineando ancora una volta che v'è da fare una netta distinzione tra le donne gne' gne' e quelle che davvero si spaccano la schiena tutto il giorno, mi soffermo a spulciare un pochetto sotto la maschera delle donne in carriera, quelle con la puzza sotto il naso, che se la tirano come mimi effemminati Francesi e che non bevono la spremuta d'arancia classica perchè troppo piena di fibre e cosettine varie ... si, insomma ... di quelle sotto il quale culetto impomatato hanno l'universo, di quelle che sfilano ancheggiando anche al mercato rionale, di quelle a cui tutto va concesso ed a cui tutto è dovuto; le star ... le prime donne, le principessine ... va be', ci siam capiti vero?
    "Esse" appartengono alla categoria del neo-pensiero-femminista, che le vede regine solo perchè utero-possedenti ... nonostante questo ruolo immaginario ed immaginifico (la seconda è voluta) "esse" si atteggiano a donne oppresse dal peso della vita, della famiglia, del lavoro, dei figli e della casa.
    Sono attrici professioniste nel recitare la parte della donna schiacciata dai mille impegni ma che, perchè donna, riesce a fare tutto insieme senza problemi.
    Pertanto ... se l'orario per l'ingresso a lavoro è alle 9 del mattino, loro ... nonostante una famiglia da preparare, si svegliano sempre tardi ed incominciano la giornata correndo come delle ossesse impazzite ... della serie: "fatemi largo che arrivo io!".
    E' imbarazzante il loro atteggiamento ed esso si riversa addirittura nella qualità della vita di loro stesse e dei loro cari.
    Quanto siete patetiche e ridicole mie care!
    Il buon pensiero del mattino è servito ... ma mangiate con calma, a bocconi lenti, visto mai vi vada di traverso un po' di intelligenza maschile!
    Sam.

    RispondiElimina
  8. Sei solo un frustrato,la verità è che ti senti sminuito,non all'altezza di quelle donne che hanno intelligenza,posizione,forza di carattere,non sopporti che tu,uomo,non possa essere in grado di sentirti superiore,sai che ti mangerebbero in un bocconcino o forse non ti considererebbero neanche.Secondo me,uno che ce l'ha tanto con le donne,tu stesso dici di preferire stare senza,è xchè ha problemi,il sesso femminile ti spaventa ,preferisci vederla come una bimba,bisognosa di protezione,anzichè come una donna con il suo carattere e le sue voglie di egual misura a quelle di un uomo.
    Le donne di cui parli nel post,sono quelle che alla famiglia non fanno mancare nulla,in tutti i sensi.
    Fabrizio

    RispondiElimina
  9. Fabrizio,
    buongiorno anche a te.
    Vedi ... la frestrazione è una condizione che è scaturita spessa da un mettersi in competizione con altri e restarne delusi.
    Io stesso affermo che se la donna si riappropiasse del suo vero ruolo il suo contributo sarebbe a dir poco impareggiabile ... ma certo tu questo non l'hai notato e forse strizzare l'occhio alle donne ti fa sentire più uomo.
    Ma hai detto la tua opinione.
    Non c'è niente di più castrante che un'uomo zerbino a far da poggiapiedi alle donne ... ma dai tempo al tempo, non andare di fretta e vedrai che la vita ti insegnerà quanto di necessario.
    Sam.

    RispondiElimina
  10. Ecco froid de noi altri. A Fabbri' se vuoi contesta l'opinione o quel che scrive ma non metterla sul personale perchè ti dimostri un ignorante.Se poi non riesci a capire la sottile ironia del blogger allora so fatti tuoi.Chiara

    RispondiElimina
  11. Sam anche io spesso mi sono chiesta come fanno alcune donne a dire di fare tutto,essere presenti in casa,marito figli lavoro sociale,a me la cosa puzza...Laura

    RispondiElimina
  12. Sam ma perchè pubblichi i commenti come quello di fabrizio?non c'entra niente col post e vuole solo dire la sua facendo il fichetto adoradonne.Lascia perdere.Sandra

    RispondiElimina
  13. Sandra ...
    hai ragione.
    Forse Fabrizio è un po' nervosetto perchè gli sta uscendo la zanna del giudizio ... boh!
    Ciao,
    Sam.
    PS. non so se si è capito, ammesso che si debba ripeterlo ad ogni post perchè la mamma degli scemi sta sempre incinta, ma qui noi ironizziamo e vorremmo solo riderci sopra ... maschi compresi.
    Sam.

    RispondiElimina
  14. Ciao Laura,
    ... a volte ne senti certe che sembra vogliano dire al mondo di possedere il dono dell'ubiquità.
    Già, qualcosa puzza in Danimarca ...sarà il formaggio boh!
    Ciao,
    Sam.

    RispondiElimina
  15. Chiara ...
    AMEN!
    Sam.
    PS. ma sei la "nostra" Chiara o un'altra?

    RispondiElimina
  16. Laura hai mai sentito parlare di organizzazione? è quello che noi donne sappiamo fare a differenza degli uomini.Lina

    RispondiElimina
  17. Lina ...
    ma che c'è da organizzare nella vita quotidiana di una donna moderna se tutto il mondo le si prostra davanti al suo servizio?
    Ma perchè volete negare l'evidenza?
    Oggi le donne non cucinano più; hai voglia di una pizza? Eccola bella pronta nel banco frigo del supermercato, ti basta infornarla per dieci minuti e potrai gustarla come se fosse fatta in casa; vuoi un bel ragù? Eccolo, bello pronto nel vasetto di vetro, comodo, gustoso e pulito! Vuoi un classico domenicale come il pollo arrosto con le patate? Eccolo qui ... bam! Nel saccoccio, cosi non ti stai ad impazzire per pulire il forno e le stoviglie! Devi preparare la colazione ai figli? Eccoti la merendina protonica super-nutriente ed il succhetto di frutta con vitamine essenziali ... che ti costa, basta tirarli giù dalla dispenza. Hai bisogno di lavare i panni? Usa questo e quel prodotto ipertecnologico e "intelligente" ed in men che non si dica potrai far sfoggio dei tuoi migliori capi! Dopo il lavaggio ti accorgi di essere demente perchè insieme alla camicia bianca di tuo marito hai lavato il tuo pullover di lana rosso a 90° e non solo hai fatto la camicia rosa come checche insegnano ma il tuo maglione s'è ristretto di 15 taglie ... che vuoi che sia ... è una "piccolezza", usa questo strano foglietto di carta che cattura le macchie manco fossero boss della mala ed usa questa lavatrice che viene fabbricata su Saturno e vedrai che "lei" sa come trattare i tuoi capi; quando guidi ti accorgi che dal cofano schizzano trucciolini di metallo perchè non sai cambiare le marce e quando insisti sembra il macinino del Parmiggiano Reggiano? Nessun problema ... ecco la macchina con il cambio automatico; quando parcheggi e vedi delle strisce bianche pensi che sia passato Lapo o che sia un disegno di una nuova marca di pettine? Nessun problema ... eccoti la macchina che si parcheggia da sola! Hai ospiti a cena e vuoi fare un gran figurone ma non hai tempo ... e chissene! C'è il catering!
    Volete che continui o posso ritenere che si sia capito il concetto?
    "Organizzare" ... ma se non sapete masticare la gomma e camminare nello stesso momento! Anzi ... lo fate ... ma entrambe le cose le fate male. Masticate come una che ha una paresi facciale e camminate come Bruno l'ubriacone del Paese!
    Cara Lina ... se non non fossimo capaci di "organizzarci" tu non avresti nemmeno un tetto dove vivere!
    Sam.

    RispondiElimina
  18. Sam quanto mi piaci,io lascerei tutto il mio da fare,di fretta, se tu volessi,sei l'uomo che tutte le donne sognano,lo so posso sembrare egoista ma io vorrei tanto che tu non avessi una donna,sarebbe solo una scema se ti lasciasse andare.ti sogno sempre ma dimmi ti sei mai innamorato,io lo sono tantissimo di te.
    Ambra

    RispondiElimina
  19. Buongiorno a tutti. Buongiorno Sam.
    Credo che se noi donne andiamo così di fretta è perchè correndo, la pelle del nostro viso, per un effetto aerodinamico, si tende e fa momentaneamente sparire le rughe ma, per non perdere l'effetto e riafflosciarci, dobbiamo tenere sempre lo stesso ritmo, altrimenti assomigliamo a dei bulldog! Inoltre, l'aria che muoviamo, dona ai nostri capelli un movimento tipo ventilatore su set fotografico che è tanto fashion!!
    Scherzi (o verità) a parte, ti devo confessare che quando ero una giovane sposina inesperta sulla gestione della casa e della cucina, e comunque lavoravo, mi è capitato di farmi abbindolare talvolta dai prodotti belli e pronti del supermercato (e ce n'erano molti di meno rispetto ad oggi) ma posso assicurare che sì in 10 minuti il pranzo o la cena erano pronti, ma se avessi smontato un'anta della cucina e avessi tritato il compensato ed impiattato i trucioli il sapore sarebbe stato lo stesso (se non migliore). Non mi dire Sammy, che una "minchiata" del genere da me non te la saresti mai aspettata perchè io tuttora in cucina ho molto, troppo da imparare, ma ripulire il tutto dopo i miei esperimenti non mi pesa. E comunque, sì, ho comprato anche il saccoccio in tempi recenti, e forse sono l'unica demente nel mondo che è riuscita a sporcare il forno anche con quello! In ogni caso, il pollo sì era tenero e saporito, però non ti posso dire la puzza di cipolle peste che c'è stata in casa per una settimana e che si rinnovava ogni volta che accendevo il forno.
    Ciao
    Tiffany

    p.s. Fabrizio, secondo me se tu, uomo, scrivi sul blog di Sam per dargli del frustrato, la fustrazione è la tua. Qui sul blog ci si confronta e ci si "apostrofa" in modo goliardico ed ironico, per cui, personalmente, ritengo che sia infantile ed inopportuno giudicare la vita di un altro, in fin dei conti, sulla base di nulla di concreto.

    RispondiElimina
  20. Ambra, ma chi sei la Angiolini? Perchè, sai, se è così, Sam è innamorato di tuo marito, Francesco Renga... resterebbe tutto in famiglia, ti potresti accontentare?
    Scusa se mi son permessa di scherzare
    Tiffany

    RispondiElimina
  21. Ciao Ambra-nata!
    Scusa, scusa, scusa ... non ho saputo resistere.
    Ambra ... freddure a parte, devi ammettere che è da neurolesi innamorarsi di qualcuno che non s'è mai visto né conosciuto e ... anche se sei donna, il che giustificherebbe in qualche modo la tua demenza nel ritenermi speciale, dovresti considerare molte cose; potrei essere brutto come Joe-Joe e la faccia di cane e potrei anche non essere tutto ciò che scrivo ma l'opposto, insomma ... io lo trovo davvero pazzesco, irrazionale ed anche un po' stupido. Dovrei sentirmi lusingato (qualcuno mi suggerisce) ma io ne sono solo sgomento.
    Mah ... che dirti?
    Buona vita.
    Sam.

    RispondiElimina
  22. Sam mia moglie lavora e abbiamo un figlio,quando si sveglia trova il caffè pronto,torna da lavoro e passa dalla madre a prendere il pranzo e la cena tutto pronto,il bucato tranne l'intimo porta tutto in lavanderia e per le pulizie l'aiuto e dice che va sempre correndo,di fretta che non ha tempo per lei,vorrei poterle dire che se stesse meno al computer o al telefono,sarebbe meglio per tutti,ma apriti cielo a proposito lavoro solo 4 ore al giorno,e non carica mattoni.Fulvio

    RispondiElimina
  23. Io mi sono attenuta solo a quello che conosco di Sam su questo blog e di quel pur poco che dici riguardo a te a me piace,comunque grazie del come tratti chi invece ti apprezza.Inoltre tiffany il commento era per Sam,ma come al solito ti metti in mezzo,impara da chi pur essendo lettrice di più vecchia data,non lo fa.Ambra

    RispondiElimina
  24. Mannaggia Ambra,
    io scherzavo ... ma veramente ... tu parli di innamoramento ... ma te ne sei accorta che stai guardando uno schermo e non gli occhi di qualcuno?
    Ti prego non sentirti offesa, la vita è già stata molto dura con te ... t'ha fatto nascere donna ... scusa, scusa, scusa ancora ma ... vedi ... qui è proprio come in un bar di amici, ognuno si schernisce e si ride un po' di tutti, me per primo, ma non è cattiveria è solo essere un po' monelli.
    Ecco perchè Tiffany ha detto la sua e mi pareva chiaro che scherzasse anche lei. Ma andiamo ... sorridi anche tu!
    Ciao,
    Sam.

    RispondiElimina
  25. LO,
    tanto per far chiarezza ... ieri Anna, indirizzata a chissà chi, visto che per lei la punteggiatura è solo un modo naif per decorare un foglio bianco, ha parlato di offesa citando Sam è LO ... ti ho offesa?
    A me non sembra ma ... spero proprio di no!
    Ma forse non scrivi perchè vai di fretta ed i tuoi "4 salti in padella" si stanno scuocendo! Scherzo!
    Ciao,
    Sam.

    RispondiElimina
  26. Ciao Fulvio,
    invece io ritengo che tu debba farglielo notare ... perchè sai ... le donne ingigantiscono sempre le cose facendone una questione di emergenza mondiale ... lo fanno perchè sanno che prima di aprire bocca contro di loro ci penseremmo bene ... proprio per evitare il "apriti cielo"! Ed io dico: "che s'apra 'sto cielo e che ne venga giù tutto il suo contenuto a cataratte ... me ne sbatto la ciolla, se non fai niente e ti lamenti pure io ti richiamo all'ordine, cielo o terra che sia".
    Ciao Fulvio ... grazie e a presto,
    Sam.

    RispondiElimina
  27. Tiffany,
    tu non sai cucinare?
    E' proprio di questo che parli?
    Vuoi davvero farmi imminchiare???
    Dio mio ... non ci credo ... tu hai comprato il saccoccio ... non ti perdonerò mai!
    Tu per me, da adesso, sei Bin Laden, il nemico pubblico N°1 ... dovrei radiarti dal blog!
    Ma ti supplico ... instilla in me una goccia di serenità e dimmi: quando vai di fretta, qual'è il piatto genuino e da te fatto che preferisci?
    Bada che la risposta a questa domanda determinerà l'inizio di una guerra nucleare!
    E non te ne andare in giro per blog di cucina ... dì la verità!
    Sam.
    PS. Dio mio sto piangendo!

    RispondiElimina
  28. Ciao a Sam e a tutti
    giornata di......cerco il martedi,di sbrigare quelle cose che gli altri giorni non posso xchè sono a lavoro ed è da stamattina che corro a destra e a sinistra e non ho risolto un c..olo.PIGRI ecco cosa sono alcuni uomini,vado in banca,se solo avesse fatto quello che mi serviva invece di raccontarmi di quanto sia stato meraviglioso incontrarsi con vecchi compagni di scuola dopo 20anni mi sarei sbrigata un'ora prima,poi dal medico,dico.. doveva segnarmi delle medicine che è da 3 mesi che prendo,che me le spiega a fare,sarei morta se non fossero quelle nooo,e x strada incontro UN collega che con una gran calma mi dice:ma sempre corri?Tanto ti prendo e lì na risata scema...beh io parolacce raramente le dico, xò dentro di me l'ho mandato aff....
    Sarà che alcune donne esagerano con la fretta ma santo Dio alcuni uomini,quanto se la prendono comoda,eddai.
    Ciao
    LO

    RispondiElimina
  29. Sam,
    me devo riprende ...................... Tra te e Tiffany m'avete fatto morire dal ridere..... ma come t'e' venuta la storia delle strisce di Lapo?????? E poi ambra-nata.... E tiffany con renga che rimane tutto in famiglia...... 'Na banda de matti.........

    Tiffany non me fa la suocera che me fai scappa' tutte le ador'amanti di Sam!!!!!!!!
    Perche' avete cosi' maltrattato Fabrizio? Forse e' uno di quei pochi fortunati che ha ancora a che fare con donne di cui anche noi spesso parliamo bene... Lo diciamo sempre, no? Le donne non son mica tutte uguali.
    ..... No, ci so' pure quelle peggio di quelle uguali!!!

    Lo' dove sei??? Rimetti ordine in paese!! Qua i Sampaesani sono in subbuglio... pero' vedo gente nuova che commenta oggi, che bello!!!

    Buona giornata
    Stella Stellina

    RispondiElimina
  30. Sam,
    m'hai fatto veni' 'na curiosita' co sto saccoccio... pero' la pubblicita' e' invitante....

    Stella Stellina

    RispondiElimina
  31. LO,
    non mi hai risposto ... fa niente.
    Il tuo commento è affilato come una lama a doppio taglio ... vorresti, mi sembra, illustrarci che noi uomini perdiamo tempo e siamo poco produttivi.
    LO ... fattene una ragione, l'uomo potrebbe pensare al sesso anche nel bel mezzo di un'intervento a cuore aperto ... e se tu sei una bella donna è implicito che il mondo maschile si fermi quando passi tu. E' la natura ... tutto qui; io non ti noterei nemmeno se corressi per strada nuda e con i capelli in fiamme ... ma io non faccio testo ... sono un frustrato!
    Mah ... meglio riderci sopra!
    Ciao,
    Sammy.

    RispondiElimina
  32. "Stella Stellina" ...
    se osi comprare il saccoccio ti odierò a morte!
    Sai ... una volta ... negli Stati Uniti e nella bellissima Philadelphia ... sono stato invitato a pranzo da una coppia. Il menù prevedeva pollo al forno ... noi Italiani generalmente siamo diffidenti quando ci accostiamo ai cibi non Nazionali ... io poi ... che te lo dico a 'fa!
    Ma assaggiandolo notai che il gusto era buono ma la consistenza ... come dire ... era come mangiare il peluche di Winnie the pooh!
    Così chiesi cosa avesse usato per prepararlo e la signora di casa mi rispose: "ho preso degli odori un po' quà ed un po' la', non ricordo bene!" ... in Italia sarebbero arrivati i Fucilieri della Folgore ma lì è un po' così.
    Ora ... se tu mi dici che compri il saccoccio io potrei venire meno e sproloquiare (un po' più di come faccio di solito) e restare demente a vita ... senza cura, senza speranza ... un vero caso di eutanasia mentale!
    Non mi deludere!
    Sammy.

    RispondiElimina
  33. Sam,ma io il commento di Anna neanche lo ricordavo ,l'ho riletto poco fa,offesa di che se non l'ho capito neanche.Ma quale bella donna è che alcuni sono + propensi a parlare.Senti Sam,mi faresti un favore piccolissimo?...

    Tu frustrato xchè te lo ha detto quel fabrizio?Ah Fabrì ti dò un appuntamento ,giusto x dire a Sam quanto TU sia frustrato, li ho conosciuti quelli come te sai,tu la donna la vedi col cannocchiale e basta,naturalmente mimetizzandoti da zerbino,xò!
    Ciao Sam
    LO

    RispondiElimina
  34. Ebbene sì, Sam, lo ammetto... ci conosciamo da mesi ormai, ma non ho mai avuto il coraggio di dirti questo: io, oltre a quelli psicologici, ho dei serissimi problemi culinari! Però sono migliorata molto: i miei commensali è almeno da un paio d'anni che non vanno più al pronto soccorso a fare la lavanda gastrica... tu pensa che ormai erano degli habituè e quelli dell'accettazione dicevano "Ma che hai fatto colazione da Tiffany?".
    Però dire che non so cucinare non corrisponde a verità (non completamente). Sono una cuoca autodidatta e naif. Ma di "quelle cosacce" non compro più niente da molto (al saccoccio non ho saputo resistere)...

    Un piatto last minute? Sono la regina indiscussa delle omelette, delle scaloppine e degli spaghetti alla carbonara.
    Non mi odiare, ti pregoooooooooooooooo.
    Tiffany

    p.s. Stella Stellina, non ho potuto resistere a fare una battuta su Ambra, ma in realtà era per Sam. Ma lei se l'è presa... che suocera odiosa che sono, vero?

    RispondiElimina
  35. LO ...
    non mi hai detto cosa posso fare per te però.
    Ciao.
    Sam.

    RispondiElimina
  36. Ciao Tiffany,
    ... mettiamola così: io ho le galline ... no, no, no, non quelle del blog ... ho le galline per davvero. Norm ha dato a ciascuna di loro persino un nome.
    Le galline, come tu sai (spero) fanno le uova ... e ... come dire ... io non amo le uova, le mangio, amo la carbonara o la frittata con carciofi o asparagi selvatici che il mio vicino mi regala spesso, o con le patate o con le zucchine ma ... le uova sono un ingrediente che uso raramente ... per far la pasta fatta in casa o per i dolci del buon vecchio Norm ma se io potessi, mangerei pesce 380 giorni all'anno!
    Tu invece, prediligi le uova ... dirti che ti odio è farti un complimento.
    Scherzo ... ma dai che tra LO, Normy, "Stella Stellina" e me qualche dritta in cucina possiamo dartela ... non mi fiderei troppo di "Stella Stellina" ... un giorno l'ho vista al supermercato con in mano l'insalata in busta ed è da quel momento che cerco di attentare alla sua vita ... ma mi sfugge sempre dannazzione!!!
    Ari-scherzo!
    Ciao.
    Sam.

    RispondiElimina
  37. LO ...
    potresti spiegarti meglio?
    La grappa sta già circolando ed ha già disintegrato il cibo del pranzo ... ora ho fame e sono poco lucido ... magari mi spalmo la cera! L'hai capita?
    Miii che demente che sono!
    Sam.

    RispondiElimina
  38. Sam,
    io la verita' te la devo proprio dire.... ma tu l'hai visto quel pollo che esce dal saccoccio??? E' invitantissimo...... Non lo so se resistero', addesso pero' m'ha fatto venire qualche dubbio tiffany xche' ha detto che poi il forno odorava di cipolla fritta.....
    Dai sam, posso venire a cucinare il pollo nel saccoccio a casa tua?? Appena pronto lo porto via, giuro!!

    Stella Stellina

    RispondiElimina
  39. "Stella Stellina",
    quest'estate vi darò tutte le coordinate necessarie per raggiungermi e conoscermi di persona.
    Pranzeremo in giardino tutti insieme e cucinerò io, Norm penserà ai dolci ed io al salato.
    Ma se vieni con in mano qualcosa che non sia un vinello speciale o un coniglio appena ammazzato o un bel capocollo di maiale crudo o ... meglio ancora ... una bella quintalata di pesce di paranza ... beh, temo di doverti lasciare fuori!
    altro che saccoccio!
    Ciao,
    Sammy.

    RispondiElimina
  40. Sam,ma che fine ha fatto Betta(leuconoe),io quasi quasi vado a casa sua(nel suo blog e di pablino) e la chiamo.
    Ciao
    LO

    RispondiElimina
  41. Saaaaaaaaam,
    no!!!! No ero io quella con la busta dell'insalata in mano....... Io l'insalata la compro surgelata!!!!
    Vuoi mettere la comodita'? Gia' condita, 3 minuti nel microonde e vai..........

    Semmai dovessi venire a pranzo/cena da te (colazione solo e rigorosamente da Tiffany!) ti porterei le mie lenticchie con salsicce (ricetta speciale personalizzata)......
    Pero' 'sto saccoccio e' una continua tentazione....

    Stella Stellina
    P.S.
    Lo', Tiffany.... cosa preparerete da portare a casa di sam?

    RispondiElimina
  42. Stella Stellina io darei a te quello da portare a Sam,non ci andrei neanche morta,come minimo si farebbe una scorta di gatti da buttarmi addosso,cmq io preparerei il sugo giusto xchè non vorrei facesse brutta figura col suo.
    Un bacio
    LO

    RispondiElimina
  43. Sam,
    quale offesa!!!!!!!!!!! Vedi? Ti stai allevando una serpe in seno..... Tu sempre a dire ma quant'e' bella Lo', ma quant'e' simpatica Lo', ma quant'e' saggia Lo', ma quant'e' intelligente Lo'....... E cos'hai in cambio?
    IL TUO SUGO NON LE PIACE!!!!!! Vienea mangiare da te ma viene "gia' mangiata"..... Io questa, fossi in te non gliela perdonerei.....

    Stella Stellina
    P.S.
    Betta.... tuo marito e' lontano x lavoro e tu ... tutta vita eh?! Ah, le donne..........

    RispondiElimina
  44. Stella Stellina mi hai fatto ridere con le lacrime,hai dimenticato l'unica cosa vera che Sam ha sempre detto su di me,anzi 2:

    MA QUANTO E' DEMENTE LO e soprattutto:


    MA QUANTO E' "STRANA" LO!


    Ciao PAZZA peggio di me!

    CMQ a casa di Betta ci sono andata,spero trovi il biglietto.
    LO

    PS: ora vi lascio che vado "di fretta",Ciao Sam!

    RispondiElimina
  45. Sam sono andata a vedere se Betta avesse visto il mio messaggio e la risposta è si!Era felicissima di averlo trovato,mi ha scritto che è presa da pablino xchè gli hanno fatto il 4 intervento chirurgico ma che presto verrà sul tuo blog a commentare,ho scritto che ti avrei avvisato io,e le ho mandato un bacio.
    Ciao Sam e buona serata
    LO

    RispondiElimina
  46. Buonasera Sammy, Stella Stellina, Lo e naturally...Norm!
    Sai Sam, quando in quel lontano giorno (non ricordo se era il 1935 o il 1936) io ti chiesi cosa non ti piacesse mangiare e tu rispondesti "le uova"... io ho pianto in segreto notti e notti, inzuppando il mio cuscino di lacrime amare... io AMO le uova... le uso in tantissimi modi diversi (e me le tirano anche, guaste e putride per esprimere il dissenso verso le mie pietanze) e, insieme ai formaggi, non posso farne a meno... se non fosse che il colesterolo mi schizza! Ti ricordi quella puntata di Masterchef in cui c'era la sfida delle uova fritte... io avrei preso un bel chilo di pane e me li sarei mangiati tutti, colanti di burro, facendo delle scarpette da far invidia a Cenerentola!
    Ma tanto non preoccuparti, perchè la ritengo una possibilità molto remota quella di condividere mai una tavola, soprattutto perchè li conosco gli scaltri come te: so bene che le coordinate che ci darai per il pranzo estivo ci condurranno al centro del triangolo delle Bermude (noto per la sparizione di chi ci si trova a passare) o in qualche palude di sabbie mobili nell'Africa Nera... magari potremmo verificare prima con Google Maps...
    Ma ci immagini? Noi tre, donne bellissime ed avvenenti come le Charlie's Angels (anzi, le Sammy's Angels), Stella Stellina con una pirofila enorme di lenticchie e salsiccia, Lo con un pentolone di sugo bollente ed io, come la gallina dalle uova d'oro (sono pur sempre titolare di una gioielleria, non ce lo dimentichiamo), con una omelette gigante da guinnes dei "primati" (intesi come scimmie, ovvio) ripiena di formaggio fuso, funghi e dadini di prosciutto.
    Ma non diciamo che non so cucinare, piuttosto che ho spesso dei "problemi tecnici nella gestione degli alimenti" (è un po' come dire spazzini o operatori ecologici... il senso non cambia, però suona meglio la seconda).
    Beh, buonanotte a tutti.
    E consideriamo l'argomento cucina di Tiffany...chiuso. Ne gioverà la salute di tutti.
    Ciao ciao
    p.s. Sammy, ma se dal triangolo delle Bermude ne usciamo vive e facciamo anche un po' di pesca d'altura, anche lo squalo è un pesce che ti piace? L'hai mai spinato prima???

    RispondiElimina
  47. volevo scrivere che ho una collega che è proprio uguale a come la descrivi, ma, perdonami Ambra, davanti al tuo commento non posso esimermi...
    SAAAAMMM anche io voglio mollare tuttoooo
    scopo lavo e stiro e faccio di conto. cammino LENTAMENTE. non mi lamento mai. pulisco il culo dei gatti con una maestria che lascia tutti a bocca aperta. volendo sforno figli come neanche una fabbrica di chupa chups. so volare, so nuotare e tutti aiuterà.
    stiro & ammiro, so usare l'uncinetto, faccio le lavatrici con persino l'additivo sbiancante chimico e ottico e quello che ti pare SPOSAMI!
    .
    .
    .
    è che hai lo stesso nome dell'avvocato tanto caruccio che lavora nel mio ufficio... che se si vedesse quello che penso di lui yourporn mi farebbe una pippa...

    devi scusarmi. ora rimonto in cattedra e asserisco che dopo tre formaggini gusto aglio, quattro cinque pacchetti di crakers e due birre medie e dopo che il mio gatto è stato operato per ostruzione intestinale dovuta all'ingestione di corpi estranei 8giuro, l'altro giorno ha vomitato una bretella del mio reggiseno)
    insomma, dopo una vita di corsa

    effettivamente ho bisogno di rilassarmi. sono tornata eh. ora dopo il commento di ambra devo leggerne ancora tantissimi, dannata birra, mi mette la blogorrea...

    RispondiElimina
  48. è vero il marito è in texas! madoooo ma sapete tutto.
    lo tivogliobene
    firmato
    betta ubriaca da sola a casa coi formaggini alle olive del lidl

    RispondiElimina
  49. ultima minchata: lo vedevate voi twin peaks? le parole di controllo per postare i commenti sembrano quelle che diceva il nano di twin peaks parlando al contrario!

    RispondiElimina
  50. Eppure c'è una donna, famosa e straricca e che non nomino perchè Sam odia per la sua volgarità, un cui testo recita "Time goes by so slowly" (Il tempo passa così lentamente)e poi ancora "Those who run seem to have all the fun" (Sembra che quelli che corrono abbiano tutto il divertimento)...è una donna fuori dal comune o fuori come un balcone? Nel senso... per quelle che non sciabattano in pigiama fino alle 10 di mattina, spettegolando dal balcone fingendo di stendere i panni, ed hanno invece una serie di impegni di routine mattinieri che si concludono (momentaneamente) arrivando al lavoro trafelate del tipo "giochi senza frontiere", il TEMPO E' SEMPRE TROPPO POCO! E in più ci si mettono le "forze del male" che ti fanno trovare l'imbecille di turno che si parcheggia davanti al tuo passo carrabile, il semaforo rosso, l'attraversamento pedonale della sfilata a cavallo della festa patronale, qualche mamma che non sciabatta a casa ma che dopo aver lasciato i bambini sciabatta a zonzo per la città, e così via... Però svegliarsi molto prima del solito non serve perchè le forze del male sono in agguato ed escogiteranno qualche altro imprevisto tipo capocondomino che ti aspetta sull'uscio, gomma a terra, dimenticare qualcosa a casa e doverci ritornare...
    Almeno, donne, prima di metterci a correre come dannate, passiamo da Sammy a mettere qualcosa sotto i denti, perchè correre a stomaco vuoto innalza terribilmente i livelli di adrenalina e di cortisolo che liberano grandi e pericolose quantità di "radicali liberi", i responsabili della pelle rugosa ed avvizzita!!!!.

    Tiffany

    RispondiElimina
  51. Bentornata Betta,
    wow ... Texas! Mica dietro l'angolo; ci credo che poi ti riduci a mangiare formaggini speziati e bere birra scadente! Se lo viene a sapere Norm ...!
    Buona giornata e ... va' piano!
    Sam.

    RispondiElimina
  52. OK ...
    veniamo a noi.
    Questa mattina controllando il blog trovo ben 76 commenti scritti da una folla di donne incuriosita a morte da un mio commento relativo ad un pranzo con i miei lettori, in estate e nella mia casa.
    E' ovvio che non ci sarà alcun pranzo è che era solo per dire.
    Molti commenti erano davvero divertenti, altri di una volgarità sfociante nel più schifoso porno, altri ancora erano vere e proprie dichiarazioni d'amore, altri minacce ... insomma; perchè non riportate la testa sulle spalle e vi date tutti una calmata?
    Io non incontrerò mai nessuna di voi, se non per puro caso come quei due lettori incontrati in ospedale ... quindi, non vi fate il film!!!
    Ma certo che voi donne siete proprio sfacciate ed anche stupide per invaghirvi di un demente che scrive corbellerie in Internet ... e poi ci meravigliamo se alcune ragazzine vengono adescate da bastardi pedofili a cui la pena di morte sarebbe troppo poco!!!
    Sam.

    RispondiElimina
  53. Tiffany,
    ... tu dici: "le forze del male" ... mi sembri Darth Fener; per noi uomini è un po' lo stesso ... solo al singolare ... noi abbiamo "LA forza del male" e credo sia superfluo specificare quale sia ... anzi no, lo voglio proprio attestare perchè mi da' gusto: è la donna!
    La donna che occupa 20 parcheggi perchè va di fretta e "tanto devo fare solo un salto" ... "si ma prima sali sul Pirellone e poi fallo 'sto salto ... demente!" ; ... la donna che al banco salumi non risponde all'operatore perchè troppo indaffarata ed impegnata a rispondere al telefonino; la donna che ci rientra in casa stile Katrina; la donna gne' gne' che sbraita come una scimmia urlatrice; la donna che guida mentre si rifà il trucco con una mano, parla al telefono con l'altra e tra le cosce stringe una bottiglietta di Vitasnella; la donna che alla fila in posta chiacchiera con l'addetta allo sportello; la donna che per scegliere un prosciutto fa 34mila domande; la donna che in pescheria compra le cozze, se le fa pulire (perchè per carità... ) e poi chiede come si cucinano creando una situazione spaventosa che coinvolge tutte le altre donne in attesa e che ognuna di esse vuol dare la propria ricetta ... mentre io/uomo aspetto con il fegato ingrossato e le nocche bianche (no ... ciò le mani cicciottelle ... si vedono poco le nocche ... ma s'è capito il senso); la donna che per fare due gocce di pipì ci mette 45 minuti ed intanto il resto degli impiegati aspetta e lavora; la donna che al supermercato blocca i corridoi per parlare con le amiche; la donna che corre con le cuffiette e non s'accorge che gli sta atterrando il volo Roma-Palermo in testa; la donna che ci fa ritrovare i Sofficini per cena perchè non aveva avuto il tempo per preparare i Teneroni; la donna che deve riguardare l'orologio tre volte perchè quello che legge se ne scorda; la donna innamorata che ha attacchi di demenza senile e dimentica tutto e per questo va dal medico e gli dice: "dottore ... mi scordo sempre quello che dico" ed il dottore risponde: "cosa?" e lei: "... e chi a detto niente!"; la donna che legge i giornali scandalistici in spiaggia e non si accorge che la pelle sta friggendo come il bacon ... insomma: la donna!!!
    Sam.

    RispondiElimina
  54. Ari-Tiffany,
    le uova.
    Non è che non le mangio o addirittura non mi piacciono, anzi a volte quando al mattino le raccolgo e sono ancora calde mi esce una nuvoletta in testa con l'immagine di una carbonara fumante ... è solo che non è in cima alla lista dei miei cibi preferiti ... tutto qui; io mangio pure le pietre figurati.
    In quanto alle Sammys-angels io vi vedo arrivare dal fondo della stradina sterrata un po' come quelle di Sex and the City, parlo dell'immagine perchè paragonarvi a loro lo ritengo piuttosto offensivo e ... questo è quello che vedo: "Stella Stellina" con un tailleur scuro, con passo adelante e sguardo minaccioso ... in una mano ha una terrina di lasagne in bianco e nell'altra, poi scoprirò mio malgrado, una clava ... ha i capelli neri e corti e una cicatrice di cui non vuole parlare. LO indosserà una lunga gonna ed un giaccone pesante per evitare i gatti e per nascondere quelle due schifezze che s'è fatta tatuare ... le si spezzerà un tacco e dirà una gran parolaccia; mentre si avvicina a me e mi scorge incomincia ad emettere strani suoni ed a vomitare. Ma poi, una volta seduta a tavola e bevuto un gran sorso di Chianti, prenderà parte alla convivialità ma solo annuendo col capo, perchè in realtà non sta capendo una beata ... come al solito. Tu ti metterai in ghingheri ed indosserai un abito firmato bianco, ma una buca nel vialetto ti fara stampare rovinosamente lo zigomo destro sul contatore del gas. Poi arriva Betta ... in ritardo, conduce il suo gattino al guinzaglio ed in mano ha una birra del Lidl ... poi arrivo io, assumerò un modello bellissimo che impersonerà me ... e proprio quando tutte ci siete cascate uscirò davvero io ... a precedermi ci sarà la mia panzetta ma dopo un po' arrivo io e rimarrete deluse a morte.
    Ma il cibo sarà davvero buono ... in gran segreto butterò il sugo di LO e farò finta che mi sia scivolato dalle mani, le lasagne in bianco di "Stella Stellina" le porterò ai malati ... perchè in bianco si serve solo agli ospedali.
    Insomma ... sarà una bella giornata ... come no!
    Ciao,
    Sam.
    PS. questa è solo fantasia, meglio specificare va'!

    RispondiElimina
  55. Sam la donna dice: vado di fretta,io faccio tutto,se non ci fossi io,mi devo dividere in 4,ho i min.contati,tu le dici:cara ma andartene SEMPRE di fretta dalla scatole?Lei non so perchè quella cosa di fretta non la fa.
    Dino

    RispondiElimina
  56. Sam sei di un'ironia che farebbe ridere l'essere più musone che esiste sulla terra,ma come fai?Sei DIVERTENTISSIMO,ma senti non pensi che a furia di dire a Lo che non capisce una beata,ossia che è stupidella,se la prendi?sono convinta che non sei male come ti descrivi.Silvana

    RispondiElimina
  57. Ciao silvana,
    macchè ... credo lei sappia bene che scherzo e che è così, tanto per dire, e poi anch'io spesso sono al centro delle sue invettive!
    Ma sempre scherzando.
    No ... infatti, non sono proprio male come mi descrivo ... sono peggio!
    Ciao,
    Sam.

    RispondiElimina
  58. Ciao Dino,
    ottima osservazione ... talune sono delle piattole spaventose!
    Tenacemente aggrappate come brutte cozze!
    Mah ...
    Ciao Dino!
    Sam.

    RispondiElimina
  59. Sam sarà come tu dici che andiamo sempre di fretta come dementi,ma se ne vale la pena, sappiamo volentieri fermarci e fare tutto con grandissima calma,ma con gli uomini che ci sono in giro ormai non ne vale la pena,sono sempre lenti tranne che in certi momenti,che dire ahimè...poveretti.

    RispondiElimina
  60. ANCHE TU SAM????Ma forse non riesci a tenere il passo ormai,o forse non sai nemmeno cos'è o com'è una donna e parli a vanvera.

    RispondiElimina
  61. E' assolutamente vero ... con i maschietti depilati e impomatati come star di oggi non ne vale proprio la pena ... non credo che una vera donna possa sentirsi attratta dalla brutta copia della donna.
    Per i "certi momenti" invece dovresti prendertela con Madre Natura (quella demente) perchè è lei che ci ha progettati così ... e poi diciamo finalmente le cose come stanno ... non siamo noi ad essere "veloci", siete voi che siete complicate e ci mettete 40mila anni!!!
    Non vi lasciate andare, spaccate il capello (e non solo) in quattro e se non è tutto come volete voi ... stai fresco! Invece noi altri siamo tutti ... (noi altri inteso come noi veri maschi) ... tutti un po' ... come dire ... "Inseminator", ma è così che dev'essere!
    Ciao anonima,
    Sam.

    RispondiElimina
  62. tu scrivi un commento che sembra scritto da Malgioglio ed io parlo a vanvera?
    Insomma io parlo a vanvera e tu mi leggi ... chi dei due è più fesso? Mi sa che è un match alla pari, vero?
    Ciao "Anonimo",
    Sam.
    PS. quello che a voi vi rode di più e che leggendomi vi ci rispecchiate perfettamente ... peccato per voi.

    RispondiElimina
  63. ...allora come "butta " qui???:))
    io aspetto la primavera:)

    ciaooo Vania

    RispondiElimina
  64. VAAAAAAAANNNNIIIIIIAAAAA!!!
    Caspita che bella sorpresa!
    Ti fai desiderare e?
    Io passo spesso dal tuo blog ma ultimamente sembrava non ci fosse vita ... che andavi di fretta anche tu?
    Grazie della tua graditissima visita!
    A presto.
    Sammy.

    RispondiElimina
  65. 76 commenti?? Sam mi stai diventando famoso, tra un po' ti riconoscono per strada,Sei un grande!Roberto

    RispondiElimina
  66. Si!
    Anche i cassonetti si riconoscono per strada!
    Grazie Roberto.
    Sammy.

    RispondiElimina
  67. Ciao Sammy! Senti che cucino oggi...magari aggiungo un paio di posti a tavola (uno per te e uno per la tua panzetta): come antipasto uova "all'ostrica" (o per essere più simili a me "alla cozza"); come primo frittata di spaghetti, secondo uova strapazzate con fontina e speck; macedonia di frutta adagiata su un letto di zabaione; come dessert crema inglese, caffè e, per ammazzacaffè, il VOV!! Alla fine del pasto passerà da casa mia un infermiere per prelevarci il sangue e valutare il colesterolo buono e quello cattivo...
    A parte che declineresti l'invito con il tuo noto charme con frasi del tipo "ma che porcate hai cucinato?" oppure "piuttosto faccio il digiuno per il Ramadan"... non cucinerò davvero questo. Lo sa solo il centro antiveleni...
    Allora ti è piaciuta quella delle Sammy's Angels?

    Lo, Stella Stellina, voi che ne pensate?

    Ho un dubbio: era in quella serie che lui (Charlie/Sammy) veniva inquadrato di spalle e accarezzava un gatto che teneva in grembo? Io non me lo ricordo... tu ce l'hai ancora la mamma di Spicchia?
    Beh, ora ho già perso troppo tempo e devo cucinare difrettissimaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!

    Buon pranzo
    Tiffany

    RispondiElimina
  68. La mamma di Spicchia?
    Si ... ogni tanto ci onora della sua presenza, viene qui ... bellissima come sempre, mi coccola da morire, fa delle fusa spaventose e mi si addormenta sulla panza. E' la gatta più educata del mondo, non fa mai le puzze, prima di entrare in casa aspetta d'essere chiamata e quando capisce che sei dell'umore giusto ... si lascia andare a manifestazioni d'affetto che quegli schifosissimi cani non conoscono nemmeno!
    Purtroppo è vecchia ... anche se ieri mattina, accanto al pollaio, dove ho un fantastico ciliegio, se ne stava lì accoccolata al sole su uno dei rami più in alto.
    Poi ... però ... quando mi vede beh ... ogni passo che faccio è lì che mi segue, zappo e lei sta lì, annaffio e mi guarda, taglio la legna e lei si mette al sole e chiudendo gli occhi si appisola un po', semino e mi segue, raccolgo e mi fa ridere da pazzi guardandola rotolarsi come una demente tra le piante ... che posso dirti? E' fantastica, ma anche la sgualdrina della contrada, sta sempre incinta 'sta porca!
    Purtroppo non la vedo tutti i giorni, perchè per 9 mesi son stato lontano da casa e gioco-forza ha trovato altre spiagge su cui crogiolarsi, ma quando mi vede corre da me con un espressività incredibile.
    E quel che è più incredibile è che un essere vivente, di sesso femminile, sia pazza di me ... o forse della mia calda, accogliente e comoda panzetta ... boh!
    Ciao Tiffany.
    Sam.

    RispondiElimina
  69. Vorrei,
    se m'è concesso, unire le voci dei veterani del blog, delle "vecchie" lettrici che hanno il coraggio, la predisposizione alla sofferenza e la pazzia di seguirmi dagli esordi ... "Stella Stellina", LO, Vania (appena tornata) e ad honoris causa a Tiffany e Girasole e Betta, per chiedere alla nostra Chiara di darci un segno della sua presenza, se c'è.
    Chiara ... combattiva e dolce allo stesso tempo, dove sei finita???
    Torna al Cheers ... siamo in un florido periodo dove abbiamo ritrovato la cara Vania, dove Betta dopo un'assenza (ingiustificata ... scherzo) è tornata con noi, dove gli argomenti sono sempre più spigolosi e dove voi donne ne uscite sempre mal messe ... insomma Chiara, starai mica scuoiando i Macachi provenienti dalla Cina? (provocazione).
    Insomma ... ci hai abbandonato o eri davvero tu l'ultima che si firmava "Chiara"?
    Guarda che contatto "Chi la visto?" ok?
    Con simpatia Sammy, le "vecchie" e tutti i lettori "non scriventi" ma a cui mancano i tuoi interventi.
    Ciao,
    Sammy.

    RispondiElimina
  70. Tiffany,
    maledetta!
    Il menù è più che allettante ... c'è un solo problema ... ci sei tu ... scherzo, il problema è il seguente: lo Speck ... vedi, io non riesco a mangiare nulla che sia affumicato ... niente, nisba, nulla, NO! Mi disgusta che non hai idea, ma c'è un'altra cosa che non potrà mai entrare nel mio corpo cicciotto ... l'aneto! Il solo odore mi scatena il vomito ... quasi peggio della vista di Flavia Vento ... non ce n'è ... mi è impossibile, certi sapori mi mandano al manicomio dallo schifo ... pertanto, cambia menù ... o meglio, modificalo un po' ... niente sapori affumicati, Ok?
    Per il resto, tranne la tua presenza, va tutto piuttosto bene ... cistifellea schizzofrenica a parte!
    Sam.

    RispondiElimina
  71. Caro Sam, il tuo blog sta diventando un vero entertainment o un treat per me, è spassoso e tu mi sembri molto pacato a differenza della attuale velocità con cui si conduce la vita odierna. Io adoro gli uomini pienotti:) voi siete dolci alla vista e al tatto,avete una dolcezza tutta particolare e se tu continui a farci immaginare come sei mi fai venire un coccolo.:))) Sam X me tu non reggi la vita frettolosa e la frenesia ti spaventa, sei un abitudinario incallito e sei profondo mi piaci una sacco.Sam Xchè la fretta ti disturba cosi tanto?bebe67

    RispondiElimina
  72. Vabbè, Sam, tolgo lo speck e lo sostituisco con cubetti di salame, così sei più a tuo agio (tra simili); piuttosto, a proposito del pranzo estivo, la mia omelette che fine avrebbe fatto? Non l'hai nemmeno considerata...E' COSI'?????? Però ci hai preso che mi sarei messa in ghingheri (anzi, io sono per usare un termine in voga, "casualchic") e che mi sarei vestita di bianco, perchè così l'abbronzatura sarebbe risaltata meglio (ma sto usando bene i verbi? Boh!).
    Senti un po', tu lo sai che io sono abbastanza perspicace, ma una cosa proprio non l'ho capita: che vuol dire che non hai visto la mamma di Spicchia per nove mesi? Sei rimasto incinto e sei stato allontanato da casa fino al parto? No, veramente: ora sei in campagna o in qualche altro posto... spiegami... altrimenti la mayonese mi impazzisce!!!
    Ciao ciao
    Tiffany

    p.s. x Betta: mangiali tutti tra oggi e domani i formaggini all'aglio e magari se ci tieni fatti una bagnacauda...perchè altrimenti fino a quando tuo marito torna con un bel cappello da cowboy, tu puzzerai da tener lontani i vampiri... è un consiglio spassionato... ma stai attenta!

    RispondiElimina
  73. Son stato 9 mesi fuori per lavoro ... a 60 mt dal mare ... nemmeno ti dico quanto mi manca. E poi sì, la parte femminile dei miei amici sostiene che sono tra i 4 ed i 5 mesi ... pensa tu!
    Adesso sono in campagna ... ma perchè me lo chiedi?
    Maledetta Jessica Fletcher!
    Sam.

    RispondiElimina
  74. Inoltre ...
    puoi vestirti come vuoi, puoi abbronzarti come vuoi ... ma io le donne sotto ai 70kg nemmeno le snobbo!
    Sam.

    RispondiElimina
  75. Buon pomeriggio Sam e a tutti
    madonna santa Tiffany che mi hai fatto ricordare,una scena allucinante,la serie mi piaceva ma ogni volta che vedevo quella mano (di Charlie) che accarezzava il gatto,Gesù...chiudevo gli occhi e mi giravo pure dall'altra parte.
    SAMMMMM tu il mio sugo lo hai fatto cadere di proposito dopo averlo assaggiato,hai visto che era + buono del tuo e te ne sei vergognato,ma verrà quel giorno che busserai alla mia porta e dirai:ho fame ed io ti costringerò a mangiare le orecchiette col MIO sugo.
    Sam sai quel proverbio che dice:la fretta è cattiva consigliera?Beh ieri sera,uscendo dal supermercato,ho preso una decisione al momento,senza valutare i guai e stamattina dopo una notte insonne,ho capito la grande cavolata che ho fatto,il problema è che non posso + tornare indietro.
    Gesù,Giuseppe e Maria pure questa mi ci mancava,vado a suicidarmi.
    Ciao da LO(la deficiente + deficiente che ci sia su tutto il pianeta TERRA).

    RispondiElimina
  76. Ma che hai combinato 'stavolta?
    Ma proprio non ci riesci a star lontano dai guai?
    Hai mai considerato di trasferirti da me dove potresti stare lontano da ogni cataclisma?
    Ma insomma!
    Che significa che non puoi più tornare indietro???
    Mi sembri "Jenny combina guai" ... "Stella Stellina", Tiffany, Betta, Girasole ... parlateci voi con LO a me non da retta ... l'unica cosa che sa accettare è l'inno alla "Vita spericolata" del tossichello amico suo!!!
    Andiamo LO! Cos'è l'ambiente in cui vivi che ti sottopone a tali situazioni? Perchè se è così ... qui nella cascina di Sammy e Norm spazio ce n'è da vendere e anche le stalle hanno bisogno di una ripulita ... visto mai che stai lontana dai guai per un po'. Scherzo naturalmente, ma che diavolo combini???
    Lo dico simpaticamente ma ... dovresti andare in giro col casco!
    Sammy.

    RispondiElimina
  77. Sam,
    ma che t'e' successo???? Sei sempre stato simpatico ma 'st'ultimo periodo mi fai morire.... dal ridere, solo dal ridere, non te preoccupa'....
    E Tiffany che, preoccupata del nostro "mancato acume" specifica che il triangolo delle bermuda e' quello dove le persone spariscono.......

    Sam, chi cavolo ha detto che porterei lasagne in bianco? Con chi ti confondi? Io ho parlato di lenticchie con salsicce!!!!! E non metterei un tailleur, scuro si, ma non tailleur!!!! X una gita in campagna poi..... E non ho cicatrici di cui non voglio parlare!!!! Sono orgogliosa del taglio che mi parte dall'orecchio destro e passando per il centro del viso arriva all'orecchio sinistro e mi piacciono tanto anche i piercing che ho attaccato alle linee verticali rimaste dopo aver tolto i punti...... per non parlare del teschio che ho tatuato all'inizio e alla fine del taglio. Insomma, un vero capolavoro. Il problema, ma solo ogni tanto, e' riuscire a passare inosservata....
    Sono assolutamente certa che ti piacerei Sam, peccato che tu non piaccia a me.... Non capisco cosa ci trovino in te tutte ste ador'amanti..... Mah, a volte l'animo umano e' davvero strano e incomprensibile....
    E betta con la storia dell'avvocato e youporn??? Ma qua siamo veramente una gabbia di matti.....
    Lo', a 'sto punto a me tu non sembri strana x niente!!

    Buona giornata
    Stella Stellina
    P.S.
    Norm....., tutto bene? Tutto nella Norm...a?

    RispondiElimina
  78. SAM esco dal supermercato e di corsa pure xchè pioveva,vado x entrare in macchina e sento come un pianto,scendo e vicino alla mia macchina,c'era un cagnolino,piccolo ma proprio piccolo,DIMMI che dovevo fare????Ho cercato di vedere se ci fosse la madre ma era buio e vista l'ora ho evitato di allontanarmi troppo dalla macchina insomma l'ho preso e mo sta qua e mo che cresce come faccio?Già qui stiamo stretti in 3,già devo badare ai bambini,già devo fare i salti mortali x tutto e mooo?E' bellissimo,tenerissimo e x il momento piccolissimo ma poi diventerà grandissimo?
    Altro che tugurio mo che lo verranno a sapere i miei,già vorrebbero uccidermi x vivere in 3 in una casa così piccola e mo che siamo in 4?Mia madre si ricovera alla neuro.
    Ciao
    LO

    RispondiElimina
  79. LO!!!
    Già so che lo chiamerai Sam!
    Mah ... sei davvero strana!
    Ciao,
    Sammy.

    RispondiElimina
  80. No,ma che,
    Sam è morto ed io il nome del mio cane morto non glielo dò.

    LO

    RispondiElimina
  81. Sammy AMO IL TUO BLOG!!!

    Anche io abito in campagna ed è bellissima.Daniela

    RispondiElimina
  82. NOOOORMMMM lo abbiamo chiamato NOORM!

    SI ,SI, SI qui piace a tutti.
    DECISO!

    Ciao
    LO

    RispondiElimina
  83. No, davvero non capisco...tu dici che la mamma di Spicchia ti gironzola sempre intorno quando lavori in campagna...e ora sei in campagna perchè non ho mai sentito di nessuno che ha una serra sull'asfalto...quindi è con te adesso o era con te quando vivevi vicino al mare??? Se me lo puoi spiegare meglio, altrimenti lascia stare, non è di vitale importanza. E non mi dire jessica Fletcher...lei è una schiappa rispetto a me...
    Io peso 50 kg...e allora? Considerato che sono alta un metro sono anche in sovrappeso...
    Ciao
    Tiffany

    p.s. Stella Stellina, è al mancato acume di un uomo a caso che ho pensato quando ho specificato le caratteristiche di quella zona geografica...indovina chi?

    RispondiElimina
  84. BASTA!!!!! Io me ne vado da qua.... ma che ci fa una personcina seria e a modo come me(cicatrice facciale piercingosa a parte!) in questa gabbia di matti..... Mo' ci mancava Lo' che racconta misteriosamente e sembra che ha ammazzato qualcuno epoi si scopre che semplicemente ha racoclto un cagnetto randagio!!!!!!!! Mah......Secondo me sara' l'unico caso di cane che fa l'autostop e poi sull'autostrada si mettera' ad abbaiare e pretendera' di scendere dalla macchina al primo autogrill, e quando lo rivedi piu' da quelle parti???!!!
    Poi dice che Sam esagera quando parla male delle donne!!

    Lo', sei sicura che questo cane sia maschio?? Senno' ti tocchera' chiamarlo Norma....

    Stella Stellina
    P.S.
    Chissa' quanto saranno contenti i tuoi bambini....

    RispondiElimina
  85. Ma chi l'ha detto che ho la serra sull'asfalto?
    Ma che hai bevuto?
    Io non t'ho servito nulla ancora!
    Si sono in campagna ma diavolo te ne frega? Non è che mi ti ritrovo davanti alla porta con un mitra in mano???
    Sto incominciando ad infastidirmi ... tu sei peggio della Fletcher!!!
    Sam.

    RispondiElimina
  86. Cara Looooooooo,

    Sono lusingatoooooooo che tu hai chiamata il tuo cane "Noorm" peròòòòòò non sarà mai bastardo quanto a meeeee!!!!!

    Noormy

    P.S. Ciao Stella, continui a brillare, io sono sempre brillo! La birra ha quest'effetto!

    RispondiElimina
  87. Si Stellina è maschio,io di cani modestia a parte me ne intendo,è dolcissimo,Stellina è bianco e col pelo,xò stanotte piangeva,ibambini non sono contenti,sono ECCITATISSIMI!Il fatto è che è un grandissimo impegno,specie quando mi devo assentare e poi non ho un giardino,mi sa che devo vedere x un'altra casa..e non è facile...avrei forse dovuto far finta di non vederlo,ma come si fa...x me lo hanno messo vicino al parcheggio apposta, x la scema che passava...boh...

    LO

    Sam dove abitavo prima dalla finestra della cucina vedevo il mare,anche a me manca...tantissimo.

    RispondiElimina
  88. Sam,
    la la la la la la la .......... la la la la la la la ...
    .......................la la la la la la la ....... la la la la la la la .....

    M'andava di cantare, e allora? C'e' qualcosa di strano?
    Parlate proprio voi????

    Stella Stellina
    P.S.
    Norm, un buon bicchiere di rosso no eh?!

    RispondiElimina
  89. "Stella Stellina" ...
    che c'è?
    Mica t'ho capito ... a volte scrivi come A. Pappalardo!
    Mah ... le donne!
    Sammy.

    RispondiElimina
  90. Oh Noorm...sono felice che tu ti senta lusingato,sinceramente lì x lì,non ci ho pensato,ma dopo ho temuto che avrebbe potuto infastidirti.A me i cani che + mi piacciono sono i BASTARDI!
    Ciao Noorm
    LO

    RispondiElimina
  91. Sam,
    sempre a volerci trovare qualcosa di nascosto.... le donne non son tutte subdole....
    Ho scritto "la la la la la" xche' m'andava di cantare.... e pensando che qualcuno m'avrebbe criticato, ho anticipato e ho scritto che non c'era nulla di strano e che qua sopra lo devo ancora trovare uno che puo' permettersi di criticare me che canto!!!!
    CI VOLEVA TANTO A CAPIRE????? Ah, gia', sei un uomo!! E ti chiami Sam, per di piu'! E c'hai la panzetta....
    Vabbe' si', dai, tu sei giustificato ...

    TIFFANY ....AIUTO!!!!!!! La criptonite.........(Sam ha di nuovo un attacco di a-acume, solo tu puoi capirmi!)

    Stella Stellina
    P.S.
    Sam, come ca...spita scrive Pappalardo? Ma tu ci giureresti che sa scrivere????

    RispondiElimina
  92. Sam,
    perche' non ci pubblichi qualcuno dei commenti delle tue ador'amanti che volevano essere invitate a casa tua quest'estate??? Dai vogliamo sapere.......
    Ma che ci troveranno mai?????? E' proprio vero , matte come le donne.....
    Buona cena, io ho dimenticato di mettere a scongelare l'insalata a quindi mi tocchera' metterla nel microonde.... ma chissa' forse trovo ancora il spermarket aperto....... SACCOCCIOOOOOOOOOOOO!!!!!

    Stella Stellina

    RispondiElimina
  93. Sam secondo me la persona che non è mai stata prevenuta nè con te nè con nessuno è Lo lei le cose le vede così com'è lei,senza mai cattiveria.SILVANA

    RispondiElimina
  94. LO massima stima per il cagnolino bianco. bianco è il mio colore preferito.
    e i cagnolini li amo tantissimo è solo per caso che ho gatti, fosse per me avrei uno zoo. sto pure con un piede e mezzo nel vegetarianesimo, vedi tu.
    sam, mi sento in diritto di provarci con te. sappi che su facebook io mi chiamo Bocconotti Cinzia. cercami.
    saluti da pablino che porta il collare Elisabetta e lo odia e sbatte dappertutto e per chiuderlo bene l'ho dovuto allacciare con un nastrino dorato da regali natalizi. l'effetto è tragico. tragicomico. un dono o uno strumento di tortura?
    sob

    qui in fianco a me c'è la mia mamma.
    mio marito in texas è costernato non può aiutarmi

    ridiamoci su ciao ciao

    e camminiamo piano

    RispondiElimina
  95. No..ognuno ha un proprio modo di vedere le cose,a volte le si vedono in base soprattutto al momento che si vive,a delle esperienze vissute o alla fretta del momento,ma in linea generale,non c'è mai cattiveria in nessuno.

    Le donne,almeno la maggior parte,hanno sempre fretta,nonostante ,come dice Sam,abbiano grandi aiuti,le giornate sono scandite dai doveri,è normale,l'errore che si fa,credo,è che tali doveri si confondono con i piaceri e non si sa, quali mettere al giusto posto.
    La donna,(ma secondo me,anche l'uomo,se pur lo ammetto in maniera + modica),tende sempre + a soddisfare le sue necessità,la fretta diventa una scusa x scolparsi.
    La chiacchierata al telefono,il tempo davanti ad una vetrina,rimanere in macchina xchè si sogna ad occhi aperti...il tempo sarà poco,ma perderlo x queste cose ci fa stare bene,ma non è questo un male,il problema è anteporle a cose che dovrebbero venire prima.
    xchè si preferisce chiacchierare al telefono e poi si ricorre ai cibi precotti?Il tempo c'era ma si è preferito soddisfare o anteporre il nostro io anzichè la persona amata e così x il resto,come dicevo prima,è tutta questione di priorità,finchè senza accorgersene anche sentimenti come l'amore è l'amicizia,finiscono nei ritagli di tempo.
    Dare x scontato le cose che si hanno,è un grosso errore,xchè ogni cosa come disse qualcuno ha il suo tempo,e credo si dovrebbe usarlo x gli affetti + cari,il resto... senza fretta.
    Ma tutto questo,mi domando,succede xchè la donna è EGOISTA?
    Io non credo,almeno non x la maggior parte e questo mi ricorda una bellissima canzone di cui scrivo pochissimi righi:

    SIAMO COSI'
    DOLCEMENTE COMPLICATE
    SEMPRE PIU' EMOZIONATE DELICATE
    MA POTRAI TROVARCI ANCORA QUI
    NELLE SERE TEMPESTOSE
    PORTACI DELLE ROSE NUOVE COSE
    E TI DIREMO ANCORA UN ALTRO SI!

    Buonanotte Sam e a tutti

    LO

    RispondiElimina
  96. Buongiorno Betta,
    ... io non ho mai usato Facebook, non lo uso, non lo so usare e non credo che lo userò mai ... mi piace poco.
    Ascolta ... io leggo: "Sam, mi sento in diritto di provarci con te".
    Ora ... devo aver interpretato male dunque ... quando tra i tuoi scritti leggevo la parola: "marito" e non oso pensare se accanto ad essa dovrei leggere: "figli".
    Lontano da me farti una paternale, non ne sono all'altezza nè spetta a me farlo, ma se e dico ... "se" ... per "provarci con te" intendevi ciò che solitamente significa, io mi limito a dirti cosa ne penso io senza emettere alcun giudizio irriguardoso.
    Se e ... ripeto "SE" io fossi sposato, la mia adorata sarebbe il mio più grande onore e piacere ... lo dico forte del fatto che le relazioni difficili, dove non c'è rispetto e dove uno dei due soffre a causa dell'altro ... nella mia vita trovano posto solo fuori dalla porta ... con tanto di bagagli al seguito. Ancora ... se e ... ripeto "SE" io fossi single lo sarei perchè non ho nessunissima intenzione di allacciare alcun tipo di relazione, seppur blanda ed effimera (come su Internet) con nessuna donna ... perchè potrei aver perso completamente la speranza di trovare una donna all'altezza d'esser chiamata e valutata tale!
    Se io fossi stato un farfallone ... beh ... questo blog non è che mi abbia centellinato le occasioni ... anzi. E non mi sembra affatto che io abbia alimentato sentimenti o addirittura fatto apprezzamenti sconci a nessuna di voi.
    Detto questo ... a meno che le tue dita abbiano digitato sotto l'effetto di una birra scadente ... rimando al mittente; non lo troverei appropriato nemmeno da una donna single.
    Il fatto è che ritengo possibili e solidi solo i rapporti in cui vi sono impliciti sentimenti molto forti e nobili ... il resto, ti sembrerò Matusalemme, ma mi infastidisce un po'.
    Accolgo con rispetto la posizione di "Stella Stellina" che seppur ironicamente si chiede incredula "cosa possiate trovarci".
    Betta, se invece tu desideravi solo scherzare o addirittura ridicolizzare i vari commenti da (come le chiama "Stella Stellina") le mie ador-amanti, allora ti chiedo scusa per il fraintendimento ma approfitto a far passare questo messaggio forte e chiaro a chi, invece, non scherza affatto!
    Ti auguro una buona giornata,
    Sam.

    RispondiElimina
  97. Sam,mi piace come gestisci il tutto con grande chiarezza.bravo.
    secondo me la fretta è una scusa per mettere la coscienza a posto ma al contrario di Lò sono convinta che è dovuto all'egoismo bello e buono e le cose come lei scrive che si danno per scontate alla fine vuoi o no,tira oggi tira domani si perdono e te ne accorgi quando è troppo tardi.(bellissima canzone di mannoia scritta da ruggeri)
    Sandra

    RispondiElimina
  98. se voi uomini riuscivate a fare la metà di quello che facciamo noi di sicuro andremmo meno di fretta,nel tempo che voi fate una cosa noi ne facciamo dieci.Liliana

    RispondiElimina
  99. E' vero Liliana,
    ne fate dieci ... tutte male, intrise di distrazione e demenza e dai frutti della fretta ... ma è vero. Noi uomini invece ne facciamo una ma perfetta ... se l'avreste costruito voi il mondo oggi staremmo ancora all'età della pietra!
    Come vedi ... anche usando un ritrito luogo comune ... non avete attenuanti!
    Ciao,
    Sam.

    RispondiElimina
  100. sam vanno di fretta per correre a comprare cibi dietetici,per andare in palestra,per comprare il centesimo paio di scarpe,per andare dal parrucchiere la mattina e rientrare il pomeriggio per poi dire che non hanno tempo,egoiste e bugiarde ecco cosa sono.Ettore

    RispondiElimina
  101. Non in tutti i casi Ettore,
    ma la categoria da me specificata fa proprio come dici tu ... e così sia!
    Sam.

    RispondiElimina
  102. Liliana,
    io mi rendo conto di quanto sia penoso appartenere ad una categoria che ha contribuito poco e niente alla "costruzione" del nostro caro mondo, mi rendo conto che possa rivelarsi imbarazzante dover ammettere che se non fosse stato per l'uomo, per il suo coraggio, per la sua forza fisica, per il suo ingegno, per il suo genio e per la sua proverbiale lungimiranza e costanza ... alla donna ... beh diciamo che Eva sarebbe la prima e l'ultima donna.
    Avete avuto bisogno di chi vi procurasse il cibo, di chi vi accendesse un fuoco, di chi vi costruisse case belle e comode e di chi si accollasse sistematicamente i pesi per voi ... ed anzichè essere grate oggi ci snobbate e ci preparate i "4 salti in padella" ... me ne rendo conto Liliana ... penosamente conto!
    Ad ognuno il suo ... peccato che voi donne "il vostro" l'avete modificato a piacimento ed a vostra totale comodità.
    Ciao,
    Sam.

    RispondiElimina
  103. sammy for president!!!!

    RispondiElimina
  104. ..io non vado mai di fretta...sennò inciamperei.;))))))))))))))

    ciaoo ...ciaooo Vania

    RispondiElimina
  105. io sento questa frase tutti i giorni e mi fa incavolare da matti perchè è una presa per il culo!quando mia moglie torna sembra che ha spostato l'universo ma si fa solo 6:40 di lavoro in ufficio, non mangio un pasto sano da mesi e mo mi so stufato o cambia o cambia, la mia non è più una cazzo di famiglia, non ci vediamo mai enon cura bene manco i figli.i soldi grazie a dio non mancano e è inutile che lei lavora,vuole solo riempire gli armadi di scarpe borse come dice ettore.ma la pazienza ha un limite.Sam tu sei proprio una gran brava persona e leggere il blogg aiuta molto a farsi le idee chiare.Sei un grande.Ezio

    RispondiElimina
  106. Ezio visto che disprezzi il lavoro di tua moglie come se non facesse niente tutto il giorno tu che fai il salvatore della patria?cucinatela tu na cosa genuina, dite che siete cosi bravi come chef. fate ridere.Giovanna

    RispondiElimina
  107. la verità e che sono proprio queste cazzo di priorità che parla lo,fanno prima quello che gli garba e poi se avanza il tempo il resto lo fanno in fretta e male,andatela a raccontare ai fessi che non avete tempo eche vi piace perderlo per voi e ve ne sbattete se a rimetterci e la famiglia.lavorate e dite che non avete tempo ma quante lavorano per loro stesse?fate le cose che vi fanno stare bene e basta ma prima o poi la corda si spezza.Sam dici delle grandi verità.Mauro

    RispondiElimina
  108. faccio il carpentiere a monopoli che ti fa schifo?mo sto in malattia per la schina e tu sei una grande maleducata

    RispondiElimina
  109. Giovanna!
    Quanto mi ha disgustato il tuo stupido ed irrispettoso commento! Ezio non fa il Salvatore della Patria e probabilmente vuole solo salvare la sua famiglia di cui, evidentemente sua moglie se ne sta infischiando, brutta scema di guerra in tempo de pace!!!
    Lo sai che lavoro è il carpentiere? Certo che no ... voi mica vi preoccupate di come si fanno le case, voi le scegliete solo, brutte ingrate maleducate che non siete altro!
    "Preparatela tu la cena" ... quanta arroganza ... mammamia!
    Giova' ... rifletti e gira al largo dal blog!
    Prendi, incarta e porta a casa!
    Sam.

    RispondiElimina
  110. Sam voi volete vedere solo quello che vi fa comodo.Ingrid

    RispondiElimina
  111. Annalisa,
    riformula la tua opinione senza offendere nessuno e senza metterla sul personale con i miei lettori ... altrimenti gira al largo anche tu che 'stamattina qua di sceme ce ne sono fin troppe!
    Sam.

    RispondiElimina
  112. Ingrid,
    la comodità, come già ampiamente detto, ve la siete presa voi 6000anni fa all'incirca ed a noi avete lasciato il peggio.
    Sveglia che è quasi primavera!
    Sam.

    RispondiElimina
  113. Se si vive da sole non si può capire quanto una donna si sente frustrata a fare sempre le stesse cose con un marito che non ci capisce e le cose inutile che anteponiamo a quelle importanti ci aiutano a sopportare,facile parlare per chi come Lo non deve dar conto a nessuno,bisogna vivere la monotonia delle stesse giornate.Annalisa

    RispondiElimina
  114. Annalisa ...
    sempre la stessa lamentela verso gli uomini ... sembrate un disco rotto!
    Il fatto è che voi pretendete che l'uomo che avete sposato diventi una vostra amchetta con cui fare cose da femminucce ... siccome anche l'uomo ha una vita ed ha il diritto di avere i propri gusti, per voi ... "non ci capisce" gne' gne'.
    Mah ...
    Sam.
    PS. non ritieni che nella vita si debba render conto anche a se stessi ed ai propri figli?

    RispondiElimina
  115. sam non ho mai visto nessuno mettere a posto le donne come fai tu,sei un GRANDE!filippo

    RispondiElimina
  116. di straforo dall'ufficio solo per precisare che stavo ASSOLUTAMENTE scherzando. baci a tutti torno al mio daffare

    RispondiElimina
  117. salve sam.ti leggo spesso e mi fai divertire e riflettere molto.e' bello leggere di nuovo tanti interventi e tanti pareri diversi sul blog.moltissimi qui ti fanno tanti complimenti e ti dicono ke 6 un grande.ma dietro un grande uomo c'e' sempre una grande donna.cosi' dice il proverbio.ki c'e' dietro di te?ciao-rosita

    RispondiElimina
  118. Annalisa,
    un'ulteriore appunto.
    Tu parli di frustrazione per dover sempre fare le stesse cose con un marito che non capisce.
    Perchè tuo marito cambia lavoro un giorno si e l'altro pure?
    Pensi che noi uomini lavoriamo una vita intera sempre con lo stesso mestiere e non lo troviamo stancante, noioso e faticoso?
    Quello che traspare da certi commenti sembra essere un forte disappunto dalle donne casalinghe nel non vedere "valorizzato" il proprio lavoro.
    E questo è un fulgido esempio dell'egoismo femminile!
    Se il marito va al lavoro e si spacca la schiena come una fisarmonica tutto il giorno ha fatto solo ed esclusivamente il suo dannato dovere; se la donna accudisce casa e famiglia vuole, anzi pretende, che le sia riconosciuto il nobel ogni fottuto giorno!
    Anche voi fate il vostro dovere e fatela finita con le menzogne.
    E ... per carità, torniamo all'argomento del post senza tirare di nuovo in ballo LO ... (scusa LO ma qui c'hai una decina di proferossine laureate in "insegna la vita a LO" che sono tutte sul piede di guerra ed io non ho nessuna voglia di dar loro voce!).
    Sam.

    RispondiElimina
  119. Ciao Rosita,
    ... lusingato.
    In questo momento dietro di me c'è l'operaio della caldaia che mi si è rotta.
    Ma non credo sia lui a far di me, nel bene e nel male, quel che sono.
    Grazie e ciao,
    Sammy.

    RispondiElimina
  120. Sam,
    che commento inopportuno........Parlo di Annalisa.... ma cosa ne sa lei di Lo'??? Magari Lo' avrebbe voglia di avere un marito dentro casa.... e magari sarebbe anche capace a fare in modo che tutto non sia monotonia....
    Che bello l'ultimo commento di LO', sta ragazza e' davvero in gamba. Strana, ma in gamba......

    Sam il mio commento sul "ma che ci trovate?" e' chiaramente ironico, ma nasconde una grande verita'....
    Tu potresti essere l'uomo migliore del mondo....MA CHE POSSIAMO SAPERNE NOI?????? Possono piacere o no le idee da te manifestate, ma c'e' "tutto un mondo intorno!"..
    Io vorrei vedere quante delle tue ador'amanti sarebbero disposte a trasferirsi in campagna e viverci tutti i giorni, e non x una semplice scampagnata...... Poi io ho la convinzione che e' l'unione che fa la coppia. Noi potremmo prendere l'uomo migliore del mondo e la donna migliore del mondo, metterli insieme e scoprire che e' un fallimento.... Purtroppo nelle unioni c'e' anche molto di imponderabile. Tutto questo semplicemente x dire ..... ma come si fa ad offrirsi cosi' "spudoratamente" a uno che sta dall'altra parte del pc?! E voglio sperare che le prime a non crederci siano quelle che lo fanno.
    Come sempre sono uscita fuori tema rispetto al post....

    Buona giornata
    Stella Stellina

    P.S.
    Sam, il mio giudizio su di te lo conosci, ma e' relativo alla tua simpatia, al modo di scrivere.... Mi piacciono molto le tue idee, come me credi nei grandi sentimenti e senza quelli non se smove nada.... Ma mai penserei solo con queste poche impressioni di pensare che tu possa essere l'uomo x me.... E quindi non volevo offenderti (non so se l'ho fatto) scrivendo "ma che ci troveranno in Sam", ma solo dimostrare la mia meraviglia davanti a chi scrive "sei l'uomo della mia vita", a volte ironicamente a volte no.... Mah....

    RispondiElimina
  121. lo sapevo ke tergiversavi per non rispondere.6 un grande anke in questo.continua cosi' ke piaci a tutti.grazie e ciao ancora-rosita

    RispondiElimina
  122. Buon pomeriggio a te "Stella Stellina",
    macché offeso ... anzi, ho detto che la tua maturità l'ho apprezzata ed è assolutissimamente vero! Hai sentito di quella "coppia" che s'è conosciuta su Facebook e poi lui ha massacrato lei? Ecco cosa succede in questo mondo virtuale e le persone se non ci sbattono i denti non lo capiscono. Io mi rendo conto che le donne tendenzialmente siano sognatrici, ma ricevo certi commenti davvero molesti e raccapriccianti ed è oltremodo pazzesco. Ho raccontato la cosa ad un amico che mi ha detto: "e ti lamenti?" ... cen'è voluta per fargli capire la cosa ma alla fine ci son riuscito.
    Insomma ... perchè non accontentarsi semplicemente di seguire un blog dove l'intenzione è quella di ironizzare sulle manie femminili senza scendere nel personale?
    Mah ...
    comunque grazie dell'appoggio.
    Sammy.

    RispondiElimina
  123. Tiffanyyy!
    Sarai mica ancora arrabbiata con me per averti paragonato alla Flatcher?
    Ma suvvia ... altro che permalosa ... dovresti essere la presidentessa della "Permalosflex" ... è solo che mi stavi martellando come una mototrebbia!!!
    Dai stiamo uno pari ... tu mi hai dato del salame ed io dell'impicciona.
    Se ti va ... noi siamo qui.
    Sam.

    RispondiElimina
  124. Esiste la mototrebbia?????? Ma non era mietitrebbia???
    Ma sei sicuro di essere un "campagnolo" Sam???? O t'e' semplicemente partita la tastiera?? Oppure me so' persa io qualcosa?? Mah.....

    Stella Stellina

    RispondiElimina
  125. Sam,Annalisa sembra quasi voglia dirmi,che io sono fortunata a vivere sola,ma di che?Io non mi faccio il viaggetto a Parigi,non aspetto la sera x andare a divertirmi con le amiche,non vado in ristoranti alla moda e soprattutto non frequento uomini che mi fanno divertire,svolgo una vita normale ma non monotona,la mattina mi alzo e faccio quello che fanno tutte,torno da lavoro e mi organizzo quello che devo fare in base alle esigenze dei miei figli,(mo ciò pure noorm).
    Io dò conto eccome,prima di tutto ai miei figli e poi al peggior giudice, ossia io,xchè vedi se qualcosa va storto la colpa nel mio caso è solo della mamma,cioè sempre io.Non ho bisogno che qualcuno mi dica come vivere,xchè io le priorità so quali sono,x questo cerco di essere presente x la mia famiglia e i miei amici,xchè ci tengo a loro e se hanno bisogno io il tempo lo trovo(cadesse il mondo)x me preparare un piatto che gli piace,farmi un casino di strada a piedi x un dvd,invitare amici a casa(pur essendo piccola),fare dei lavoretti la notte x un amico, è un modo per dimostrargli che li amo,non uso la fretta come scusa,non mi serve.
    PS: e poi...come faccio ad avere una vita monotona,anche volendo mica dipende da me,non vedi con norm?Ma dico... invece di un cane non avrei potuto incontrare un tesoro di uomo????MACCHE'!!!!!

    LO

    RispondiElimina
  126. Sam! Te ne sei accorto, allora, che tra una parola e l'altra ti ho dato del salame! Mannaggia! Wow...Stellina, la criptonite si è allontanata da Sam!
    Comunque Sam, sappi che questa volta che m'hai dato dell'impicciona (e non me lo meritavo) me la sono legata al dito con due giri! Non scherzo.
    E poi sappi che quello che è venuto a casa tua non era un tecnico della caldaia, ma un infiltrato mio e di Stellina: aveva una microcamera infilata nel giravite... mi ha già spedito i video...per cui...ora so tutto di te e di casa tua (guardo che scherzo, ti dovessero venire in mente strane idee!).
    Alla luce dei fatti non voglio più essere una Sammy's Angel, se lo vuole cedo il mio posto a Betta (a Girasole no!) e, così, per la cronaca, al fantomatico pranzo estivo non mi sarei messa in ghingheri per te...ma per Norm!!!! (Scherzo anche qui; lo specifico perchè oggi non ho le forze per essere fraintesa e controbattere).
    Ti odio ancora
    Tiffany

    RispondiElimina
  127. Riguardo a chi deve gestire da sola una famiglia, io la ritengo una persona che deve cercare di tenere in equilibrio tutti i birilli con una maestria impareggiabile! Quindi Lo, se posso dirtelo, io ti ritengo a priori una mamma in gamba.
    Mi dispiace, ma oggi vado un po' di fretta...per davvero...
    Ciao a tutti
    Tiffany

    RispondiElimina
  128. Ma certo che esiste la mototrebbia o mietitrebbia che dir si voglia. Ma io non ho così tanto terreno ... per cui non la uso.
    Grazie per la precisazione.
    Sammy.
    PS. Miii che ragna!

    RispondiElimina
  129. BEN detto LO!
    Brava!
    Sammy.

    RispondiElimina
  130. Senti questa Sam,ero a casa di mio fratello e mia cognata dopo aver sbraitato perchè non poteva fare un salto alla tabaccheria(era di passaggio),aveva i min. contati, esce dicendo che aveva una grandissima fretta,dopo ben 20 min.scendo e la vedo che parlava con una signora che abita nella stessa palazzina e dalle risate che si facevano non è perchè era morto qualcuno.ammazza che fretta.Filippo

    RispondiElimina
  131. Buongiorno Filippo,
    hai capito!
    Ma questa non è altro che la messa in scena di una delle tante.
    Porelle ... 'ste false!
    Grazie,
    Sammy.

    RispondiElimina
  132. Sam la mattina mi alzo molto presto e quando chiamo i ragazzi ho gia sistemato casa e steso il bucato,quando accompagno i figli a scuola noto un gruppetto di mamme(il solito) che stanno lì a chiacchierare(o spettegolare)passo da mia suocera (è anziana e abita lì vicino)e le do una mano,esco il gruppetto è sempre lì da quasi un'ora,e poi alle 13,00 pasta e burro e sofficini,non hanno avuto tempo.Carmela
    Bravo dici delle grandi verità,e brave le tue lettrici apprezzo molto Lò

    RispondiElimina
  133. Io penso che tutta questa fretta che hanno le donne e questa mania di fare cento cose al minuto, deriva dal fatto che ci sentiamo sole,non appoggiate e non capite, che abbiamo dovuto per forza abbandonare il nostro lato romantico perché l'uomo ci stava uccidendo con la sua materialità e la sua superficialità.Se una donna è più tranquilla e sta stare da sola secondo gli uomini è una sfigata o un cesso.Cri Cri 14 Giugno 2012

    RispondiElimina
  134. Ciao Christine,
    benevenuta tra noi.
    Quindi, se ho capito bene la colpa sarebbe dell'uomo che tarpa le ali alla sua donna con la sua materialità e superficialità.
    Beh ... io non ne sarei tanto sicuro.
    Pensa solo a quanto potrebbe tenere unita una famiglia intera se la donna si dedicasse ad essa con amore e non nel perdere tempo inutile ... ma anche noi abbiamo le nostre colpe.
    Buona giornata,
    Sam.

    RispondiElimina