mercoledì 25 luglio 2012

Tarzan, il Signore della ... sfiga!



La Giungla!

Uno dei posti più affascinanti, misteriosi e spaventosi del nostro pianeta.

La leggenda narra di questa famigliola Inglese, ricca, nobile e … demente.

La loro nave s’inabissò, ma riuscirono a raggiungere le coste dell’Africa.

Dov’è che andarono per cercare un luogo sicuro, visto che (tra l’altro) la madre demente era pure incinta?
Nella Giungla!!!
Hai capito i furbi.

In ogni caso … dopo essere stati invitati per cena da un branco di leoni affamati … il piccolo Tarzan cresce tra le scimmie ….. brutte, fastidiose, capricciose, ladre e dispettose scimmie; un po’ l’equivalente dell’essere cresciuti da un’orda di donne.

Tuttavia Tarzan cresce forte e robusto, acquisisce doti fisiche notevoli ed è considerato il Re della Giungla da tutti i suoi abitanti.
Nulla lo spaventa! Né le fauci di una grossa pantera, né gli artigli dei rapaci, né il veleno dei serpenti, né i denti degli alligatori!
Senza darsi troppo disturbo a costruire una macchina (anche perché non aveva una donna rompiballe attorno) si serve di un grosso elefante per girovagare per le foreste tanto fitte di bellezza quanto di pericoli.

Una sera, mentre d’innanzi al bivacco giocava a Ramino con le sue scimmiette, sente uno strano rumore provenire dalle sterpaglie.
Era Jane! (Il nome completo era Janet Dement)
Fu’ lì che Tarzan incominciò con il suo famoso urlo e fu’ lì che iniziò a saper usare le liane stampando la sua dentatura su tutte le sequoie del luogo.

C’erano le sue panoramiche dentali su ogni albero!

Il buon Tarzan però, educato a modo dalla sacerdotessa delle scimmie, pensò che … dopo tutto, quella Jane, non fosse poi così agghiacciante.

Così, sospinto da ormoni grossi come noci di cocco, incominciò a fare il guardone per vederla meglio.

Ma Jane … come tutte le femmine della sua specie, faceva la vezzosa, se la tirava anche lì … in mezzo alla giungla!

Tarzan lottava con forza contro ogni ingiustizia, contro ogni sopruso dei bracconieri, dei cacciatori e degli stessi animali … armato solo di un pugnale, ricavato da un dente aguzzo del cadavere di una suocera umana, Tarzan lottava fiero contro scimmie antropomorfe, alieni, enormi piante carnivore insaziabili, della specie “Donnus-divorziatus-alimentus-beni-ricchezzus-figlimiei-tuuomusmuoridi fame e di stentus!” e di molti altri pericoli micidiali … ben presto si accorge che … sulla donna lui non può nulla!

Già!

L’entrata in “scema” della cara Jane, segnò la fine dell’uomo più maschio della terra … riducendolo ad una vita misera.

Quello che era il “Signore della Giungla”, si trasformò presto in un signorotto di mezza età, costretto non più a rompere una noce di cocco per dissetarsi, ma a preparare succulenti barbecue; non più a dormire su un’amaca sotto le stelle, ma sotto una bellissima capanna, fatta da lui naturalmente, mentre Jane gli dava istruzioni (sbagliate per altro) e con accanto, una donna che gli ricordava tanto la sua infanzia … quando cioè era accarezzato da braccia e gambe fitte di pelo ispido e puzzolente … d’altro canto, la porellina, come faceva a depilarsi???

Scoprì ben presto che l’elefante e le liane non andavano più bene, perché l’uno puzzava e le altre mettevano in mostra (a chi?) le sue parti intime (di Jane)!

Scoprì che risvegliarsi in piena notte con lance avvelenate puntate al cuore, non era poi così male rispetto alle snervanti richieste della sua dolce Jane insieme alle sue “voglie” di donna incinta!

Con lei Tarzan scoprì lo stress, con lei scoprì l’agghiacciante lato oscuro della razza umana: la femminilità!

Il tutto … edulcorato solo da brevi, fugaci ed animaleschi atti sessuali.

Ma poi Tarzan … logoro nel corpo e nella mente, un tracollo iniziato all’arrivo di Jane, morì … lasciandosi andare dolcemente nelle dolci braccia della morte.

Jane ne ereditò capanna, attrezzi ed anche il titolo … già, perché se lui era il Re della foresta, ora lei ne era la regina!

Ci volle davvero poco che tutta la Giungla andò a puttane … si iniziarono a vedere coccodrilli copulare con le marmotte, omosessualità tra babbuini dal culo rosa, festini fetish a tutte le ore, nuove razze frutto di unioni miste, chi s’alzava per primo comandava … la tigre del bengala che si faceva le infradito con la pelle degli ermellini e si faceva lisciare e lucidare il manto da orde di scimmiette estetiste, il maestoso leone che si depilava la criniera … in poche parole: il caos completo!

Niente più regole, nessun limite imposto da madre natura … tutto era lecito ed a nulla c’era niente di male!!!

Un microcosmo perfetto, equilibrato, ben articolato, autonomo ed incredibile … distrutto da un’Inglesina viziata di donna!

Ma sapete quale fu’ l’ultimo pensiero del povero Tarzan?

“Ma n’era meglio se mi trombavo Cita?!”

Non so voi … ma io questa storia l’ho già sentita!

Sam.

68 commenti:

  1. Mia cara (???) "borntofly",
    il blog, i post, specie quest'ultimo, sono tutti in chiave assolutamente ironica.
    Il fatto che lei si sia imbattuta per caso qui e ne abbia tratto "al volo" una grossa componente misogina ... senza nemmeno scomodarsi di leggere tutto, perfino i contesti ... dimostra in modo INEQUIVOCABILE che lei è una perfetta demente e che se gli scimpanzè allo Zoo-laboratorio di Budapest non le avessero aperto la gabbia non starebbe quì ad inzozzare il blog di accuse di un ridicolo sconfinato.
    Mi permetto perchè se lei si permette di darmi del misogino quando è tutt'altro ... io le dico: è così che VUOLE vedermi? Bene ... ed allora sa cosa faccio io da buon misogino? Non pubblico il suo commento, faccio sentire solo la mia versione ed in pratica le sto dicendo: "STA ZITTA DONNA!!!"
    Con molta simpatia (ma quando mai) il suo amato Sam.
    Ahhh quanto scotta la verità su 'ste donnicciole dementi!
    Ma se vuole riscrivere con civiltà, senza insultare e argomentando con IRONIA (ammesso che lei la conosca, visto che è acida e fredda a tal punto di fermare un orologio solo con lo sguardo) ... sarà la benvenuta.
    A proposito ... lei mi ha consigliato di fare qualcosa più spesso e che, visto che sono un uomo, quindi superiore, non dico ... io invece le consiglio di farsela una risata ogni tanto che le sue rughe si vedono già da qui!
    Sam.

    RispondiElimina
  2. Sam,
    Non vedo l'ora del prossimo blog....
    Avrà il titolo: "La vendetta di Cita???"

    Noorm

    RispondiElimina
  3. Buongiorno a tutti, chissà perchè ogni donna che entra per la prima volta quì si sente colpita a morte...ricordo che quando ho letto il primo post casualmente, mi son fatta una risata infinita!
    Eppure si fà chiamare "nata per volare", e allora vola in alto...anche fra le righe e le parole...ti fermi lì? alle prime impressioni? cambia nome allora...
    Io da bambina seguivo di più Sandokan, anche lì c'è Marianna...ma ricordo tutt'altra storia, anche lei venuta da lontano, direi che la Tigre di Mompracem (scusate, non ricordo come si scrive) ha una marcia in più...vuoi vedere che è proprio Cita la pietra dello scandalo, bisbetica e gelosa del suo padrone, si è sempre messa in mezzo a rompere le uova nel paniere a Tarzan e Jane? non è da escludersi...2 donne in casa poi, non è uno scherzo...
    Io non mi fido di quella mangia banane a tradimento!
    Ciao Sam e a tutti.
    RaffaellaR

    RispondiElimina
  4. Buongiorno a tutti, buongiorno RaffaellaR.
    Forse si sentono così attaccate perchè semplicemente prevenute o aizzate dalla massa che le vuole superiori in tutto e per tutto, perfino all'ironia.
    La piccola (ho scoperto poi avere poco più di vent'anni) dopo "eleganti" offese, ha dimostrato che grande superficialità avesse nel leggere e nel comprendere l'ironia del blog.
    Poi, le stesse, te le ritrovi in prima fila agli spettacoli di cabaret dove, con molta più intelligenza, si argomenta lo stesso tema che affligge uomini e donne da sempre ... pagano il biglietto, si spaccano dalle risate e ... non si sentono affatto attaccate.
    Ma forse sta mettendo i dentini da latte ed è un po' irritabile.
    Pazienza.
    Ad ogni modo, si vedeva chiaramente che è una prima della classe, scriveva senza dubbio meglio di me e di molti in generale ... peccato che oltre che assemblare parole non riuscisse a fare ... ma a me questi sbarbatelli che ti sbandierano in faccia successi accademici, lauree e quant'altro e poi non hanno neppure la capacità di prenderla un po' sul ridere, mi fanno così pena!!!
    Ma come detto ... se vuole tornare per dire la sua in modo garbato, educato e, perchè no, divertente ... è la benevenuta!
    Continua ...

    RispondiElimina
  5. ... Sandokan!!!???
    Io ricordo molto bene la tigre ... bellissima!
    "Marianna" ... e chi era?
    Beh ... una cosa è certa: competere con Cita è una cosa, ma con una tigre ne è un'altra!
    Se poi ti capida una donna allora ...!
    Buona giornata.
    Sammy.

    RispondiElimina
  6. Nooooooooooorrrmmmm!!!
    Non so' come si chiamerà il prossimo Post ... ma forse, più che "la vendetta di Cita" sarà: "la vendetta di Tarzan"!
    Vedremo!
    Ciao Norm!
    Buona giornata anche a te.
    Sammy.

    RispondiElimina
  7. Ma porca miseria.. lo volevo condividere su feisbuc, ma da bravo prototipo di femmina primitiva non vedo il tastino. Ecco ora mi dirai che sei uno che odia feisbuc o semplicemente che non l'ho visto.
    Comunque concordo col dubbio finale, solo che anche se ne fosse reso conto prima di morire, secondo me Cita non si sarebbe trattenuta dal rinfacciargli la precedente scelta della figona tutta curve quando aveva un tesoro peloso che non chiedeva altro che di essere amata.. almeno una o due volte. Essù quale donna riesce a non pronunciare mai nella vita la frase "Te l'avevo detto" o simili?

    Rita

    RispondiElimina
  8. Buongiorno Rita,
    ... Facebook?
    Hai ragione, non lo uso e non lo so usare.
    Pertanto non saprei dirti come si può "condividere".
    In effetti il "tastino" non c'è e non saprei nemmeno come metterlo, in ogni caso, grazie per la tua presenza.
    Eh già ... quanto vi da gusto dire: "Te l'avevo detto!"
    Ottimo spunto per un nuovo post.
    Grato,
    Sam.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. de nada, per feisbuc mi aggiusterò, metto il link, se la cosa non ti disturba.

      R.

      Elimina
  9. Nessun problema Rita,
    ... anzi, per quel che vale, grazie!
    Sam.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quante risate!
      Complimenti per il post.

      Elimina
  10. Buongiorno, mi piacciano i racconti ricostruiti in questa chiave.
    Complimenti Sam!

    Diana (amica di Rita che attraverso FB ha scoperto il suo blog)

    RispondiElimina
  11. Benvenuta Diana ...
    chissà se alla fine ... non sarà proprio questa la verità sul tema!
    Scherzo ovviamente.
    Grazie e ... a presto,
    Sam.

    RispondiElimina
  12. Ok,
    facciamo un po’ il punto della situazione.
    Mi sembra che da questi vostri commenti, si sia posta troppa attenzione su Cita e poca su Jane che è la genesi dei problemi di quel disarticolato di Tarzan, esempio fulgido della semplicità maschile.
    La ricca ereditiera Janet Dement ed il suo milionario padre ebete, sarebbero andati in Africa, nella giungla, per studiare le scimmie.
    Adesso … facciamoci qualche domanda.
    Se Jane ha messo sottosopra l’ecosistema centro Sahariano per stare con uno che si chiama “Tarzan il signore delle scimmie”, pur disponendo di una tale disponibilità economica da permetterle di accedere a ben più alti canoni o parametri di maschio umano, due sono le cose: o nel vecchio continente e, più precisamente in Inghilterra, non c’era uno straccio d’uomo dalle connotazioni fisiche umane oppure, molto più verosimilmente, la nostra cara Dement era la classica donna inaccontentabile.
    Voglio dire: da che mondo è mondo, la donna ha cercato di erudirci, di educarci, di renderci meno rozzi … e lei che fa? Si sceglie un incrocio tra l’uomo di Neanderthal e Fabrizio Corona! Ma sei demente o ti pagano a minchiate?
    Non solo!
    Mentre il povero vecchio Tarzan si scatramava la faccia in cerca di soluzioni per accomodare la sua Jane, lei si limava le unghia sulla pelle dei caimani aggrinziti!
    Ora … non che questa debba essere una metafora … ma siamo del tutto sicuri che fare la “Tarzanata” di piegarsi ad una donna sia una scelta intelligente?
    Io non credo … e forse quella povera Cita, non aveva tutti i torti se, come suggeriva Rita, avesse esclamato: “te l’avevo detto!”.
    Sam.
    PS. LO, “Stella Stellina”, Girasole e le altre sci … ntillanti bellezze del mio Blog … dove siete? Al mare? Maledette!!!

    RispondiElimina
  13. Ecco appunto, torniamo ponendo l'attenzione su Jane...considerando che la signorina viziata arrivava dal mondo civilizzato, pulito, ordinato, educato...e si trova tutt'un tratto davanti un uomo che urla sguaiato saltando da un albero all'altro, vestito di stracci maculati, scalzo, capello ruffoso lungo...ma fisico scolpito come il marmo, ebbene avrà pensato "che maschio!"...come biasimarla difronte ad un uomo bello e selvaggio che sembra vestito da Dolce e Gabbana??!
    Per piacergli lei si adatta a lui, quindi si strappa gli abiti e li sistema alla moda locale, top sdrucito sopra e gonnellino sdrucito sotto...ma, ben presto subentra la noia, e lei desidera dinuovo i suoi comfort, un letto, dei vestiti, acqua e sapone, profumi e rossetti...che dire, da lì inizierà il lento processo di cambiamento che all'insaputa del povero Tarzan cambierà il corso della sua vita, ritrovandosi a poco a poco irriconoscibile anche alla sua fidata amica Cita, la quale per volere della padrona assomiglierà a Paris Hilton, mesciata di biondo e con in testa tanti bei fiocchetti di raso rosa, per non parlare del nuovo collare di perle e brillantini, un bagliore saltellante nella jungla...
    Tutto ad immagine e somiglianza di Jane, le vera signora della jungla, e quando strilla lei non ce n'è per nessuno!
    La donna in coppia ha una missione da compiere : cambiare l'uomo che le stà accanto!
    Povero Trazan, poveri uomini...
    Buon pomericcio...ops scusa Sam, pensavo ai ricci di mare, mai mangiati spadellati con gli spaghetti? Miodio che favola!
    Ciao Sam e ciao a tutti.
    RaffaellaR

    RispondiElimina
  14. RaffaellaR,
    mi costringi agli straordinari.
    Questa mattina ho dovuto raccogliere i pomodori, ho la schiena che sembra la rete autostradale Californiana, ha una personalità propria!!!
    Il pranzo è stato semplice ma gustosissimo, ma “grazie a Dio” era abbondante.
    Ora ho la mia panzetta bella piena, le mie guance rosse e la voglia di parlare di Tarzan che mi corre dietro!
    Inutile dire che è più veloce di me.
    Allora … i ricci di mare.
    Min……a!
    Ricordo che da bambino ne facevo scorpacciate!
    Lo sai che incomincio a detestarti?
    Scherzo ovviamente, ma perché mi torturi???
    Vabbe’ … beata te per ciò che assapori così spesso, ti invidio (in senso buono).
    Ok … tra uno sbadiglio e qualche faccenda …
    Sam.

    RispondiElimina
  15. Ragazzi, io pongo l'attenzione su Cita perchè mi sento donna-cita.. nel senso mediamente dotata di fighità, pure bassina (donna-cita che in lingua piemontese significa appunto intorno al metro e mezzo di lunghezza).
    Ora queste Janettone pseudo-emancipate che mettono il tanga in vista per "sentirsi meglio con sè stesse" non creano solo problemi al Tarzan e ai suoi ormoni-noci di cocco ma anche alle varie, normalissime cite che aspirano a un tranquillo menage di compromessi del tipo, tu accetti che ogni tanto salti fuori il pelo dalla calza a rete perchè non avevo voglia di depilarmi e io accetto che tu vada a giocare al tiro alla liana con l'elefante o qualsiasi cosa tu definisca come "tuo spazio".. una roba del genere insomma.Adesso non saprei se riesco ad esprimermi seriamente e in maniera comprensibile ahghfkdjfnoojlk (no scusate così è troppo incomprensibile).. vediamo: la butto lì, la Jane è Dement ma riesce ad accendere un meccanismo di competizione nell'uomo, competizione verso gli altri uomini ma anche verso se stesso che fa di tutto per averla ed accontentarla mi spiego? A questo punto però c'è la Cita che osserva.. che fa la Cita? compete anche lei? si dovrà depilare, tirarsela e fare la vezzosa?, insomma si instaura anche un meccanismo di competizione femminile che però è verso le altre donne ma contro gli uomini.. mi sono capita? forse no.. cioè se qualcuno ha capito qualcosa me lo spieghi. :-D, Rita

    RispondiElimina
  16. Ciao Rita,
    ... emh ... sicura di stare bene?
    Scherzo!
    Forse chi si sente "Cita" vuole essere "Jane" e viceversa ... come accade a tutte le donne!
    Una volta ho sentito (forse sbaglio) la Arcuri scoraggiare le donne a rifarsi per assomigliare agli status imposti dalla società ... ed una, tra il pubblico, le rispose ...: "E' facile per te dirlo!!!"
    Valle a capire!
    Buona serata a tutti.
    Sam.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, non sono sicura di stare bene, ma sono sicura di una cosa... non credere alle "Jane" che sostengono di voler essere "Cita" :-D, ciao Sam!

      Rita

      Elimina
  17. LO!!!
    I tuoi virtual/spasimanti mi chiedono di te!
    Che succede, tutto bene?
    Buona serata anche a te,
    Sam.
    PS. Questa sera Normy fa la sua strepitosissima pizza!
    Ok.
    Da ragazzo raggiunsi in moto i bellissimi Trulli, poco prima di arrivare, avevo una fame da cavallina storna e mi sono fermato in una pizzeria per un boccone!
    Mangiai una pizza a dir poco fantasmagoricissimamente BBBuona!
    Ma era alta, con i pomodorini sopra, olive e acciughe!
    La fai anche tu così?
    Se si ... dimmi ... come si fa?
    Premetto che sia sopra che sotto era croccante al punto giusto!
    Grazie anticipate!
    Sam.

    RispondiElimina
  18. Buongiorno Rita!
    Scusa il ritardo ma questa mattina sono stato nell'orto dalle 5:30 fino ad adesso!
    No ... alle "Jane" che vorrebbero essere "Cita" non ci ho mai creduto, dal momento che anche le "Jane" si sentono "Cita", visto che anche donne stupende e bellissime ricorrono al bisturi o a modifiche varie.
    Ridicole!
    Diecimila volte meglio una donna in carne con un sincero sorriso in volto che una smutandata anoressica col muso alla "urlo di Munch"!
    Buona giornata a te ed a tutti.
    Sam.

    RispondiElimina
  19. Sam,
    non ho letto nulla di questo nuovo post ne' dei commenti.....
    Sono passata per salutare ...
    A dopo, forse !!!

    Buona giornata a tutti, un bacio ai soliti...

    Stella Stellina
    A te nulla Sam, lo sai che ti odio...

    RispondiElimina
  20. Stella,

    Ora ti comporti come Cita???

    Noorm!

    RispondiElimina
  21. Noooooooooooooormannnnnnnnnn,
    xche' come Cita? Cos'ho fatto/detto/scritto????
    Ti riferisci all'odio x Sam? Ma lui lo sa che lo odio, e ne e' ben felice!!
    Questo post pero' Sam e' divertentissimo, complimenti.
    Secondo me Jane si era "rotta" degli inglesini impomatati e quando ha visto Tarzan le e' partito a lei il testosterone..... E da li' tutto quel che ne consegue....
    Ma Sam, xche' chiedi a Lo' dei trulli? Lei e' pugliese e i trulli stanno in basilicata... almeno mi pare...

    Buona serata

    Stella Stellina
    Lo', amichetta mia, come va?
    RaffaellaR mi piace la tua ironia e il tuo modo di scrivere, mi ricordi un po' la nostra cara Tiffany....

    RispondiElimina
  22. Saaaaam,
    che vergona..... che gnurant .....
    I trulli caratterisitci della Puglia.... e vabbe' me so' sbagliata .............
    Chiedo venia, faccio ammenda, mi cospargo il capo di cenere e .......... studio!!! o forse viaggio, sarebbe meglio....

    Stella Stellina
    Lo', e' colpa tua.....

    RispondiElimina
  23. Ciao sam, mi chiamo Annarita e ti scrivo da torino.

    Ti seguo da molto tempo e ti ringrazio molto perché spesso mi hai aiutata a comprendere il mio ragazzo futuro marito.



    Ti scrivo perché mi trovo davanti a un bivio, a ottobre ci sposeremo ma io sono assalita da molti dubbi.
    La cosa che più mi fa titubare è il suo carattere egocentrico e narcisista,hai voglia a dirgli che mi piace così nella sua semplicità, lui è peggio di me!palestra,nuoto,si depila il corpo si lampada e segue diete stranissime.


    Chi sto per sposare sam?

    Io gli ho suggerito di seguire il tuo blog ma lui ti trova stupido, anzi mi ha detto che sei un poveraccio.


    Non so cosa fare sammy.


    Hai qualche suggerimento per me?Annarita

    RispondiElimina
  24. Buon pomeriggio Annarita,
    … wow … per un istante m’è sembrato di leggere una di quelle odiose rubriche per cuori solitari in cerca di risposte e gestiti da donne che credono fermamente di avere una risposta a tutto.
    Con molta umiltà Annarita, devo dirti che non so davvero cosa dirti.
    Insomma … un uomo che è così egocentrico, tendenzialmente è anche egoista … brutta razza questa.
    Il fatto che lui mi disprezza è un grosso punto a mio favore, la stima di uno che si depila e si fa le lampade non è che sia in cima ai miei desideri!
    Io, fossi in te, ad ottobre mi farei un gran bel viaggio (in Italia) alla scoperta di posti stupendi e … perché no … anche alla scoperta di te stessa e di ciò che meriti … perché, in fondo, chi se lo merita un uomo così attratto da … se stesso?
    Ciao … buona vita!
    Sam.

    RispondiElimina
  25. Detta in due parole Annarita: che la donna faccia pure la donna, ma l'uomo deve fare l'uomo!
    Sam.

    RispondiElimina
  26. “Stella Stellina” …
    I Trulli in Basilicata???
    Mi sa che in geografia non eri una cima!
    Ma adesso io infierisco e ti do una lezione esemplare?
    Sai cosa conosci bene della geografia?
    Il Mare di Guai in cui ti trovi adesso!
    Tu … proprio tu che mi caschi sui Trulli Pugliesi?
    Non sarai mai perdonata!
    Scherzo naturalmente!
    Ma dove sono finiti tutti???
    Boh … forse le ferie.
    Ok … un saluto da Norm.
    Sammy.

    RispondiElimina
  27. Ehi Sam...in ferie? non è ancora l'ora...c'è un'afa che la spezzi con la vanga che usi per distruggere sul nascere le gramigne!
    Io vorrei intromettermi perchè la domanda da perfetta rubrica "amore e non solo" di Annarita mi ha spiazzata...che uomo potrà mai essere uno come il fidanzato di Annarita che disprezza Sam?
    Sam che incarna e dice i pensieri più nascosti degli uomini? a me non torna qualcosa...
    Cmq, io vorrei dire ad Annarita di cercare dentro sè stessa cosa l'ha fatta innamorare di quest'uomo e cosa ama di lui ora, solo lei sà com'è nella realtà il suo compagno, meglio levarsi la maggior parte dei dubbi prima del grande passo! In bocca al lupo!!!
    Nessuno potrà mai darti il consiglio giusto...anzi non accettarne nessuno, guarda dentro a te stessa e a ciò che davvero vuoi.
    Purtroppo Sam non degusto tutti i giorni prelibatezze marine, anzi i ricci li ho mangiati solo 1 volta...però il pesce in genere lo mangio spesso, mi piace da matti e si presta a delle varianti molteplici.
    I Trulli in Basilicata?
    Interroghiamo Stella su altra abitazione tipica, ti và Sam?
    Stella attenta " dove troviamo il tipico Damuso? "...adorerei passare lì una vacanza...e voi?
    Grazie Stella Stellina per il tuo commento su di me, sei gentile.
    Ciao Sam e a tutti, buon pomeriggio.
    RaffaellaR

    RispondiElimina
  28. Ciao RaffaellaR,
    non credo ci sia nulla di rilevante nel riconoscere che ai più io sia detestabile.
    Chi vuoi che si riconosca in me?
    Voglio dire … io sono l’opposto del maschietto fighetto, frocetto, impomatato e depilato di oggi … e questo mi fa davvero piacere!
    Guardo in tv le immagini di “mandrie” di maschi, giovani, palestrati, senza un pelo sul corpo, con occhiali da mosca, capello perfetto, slampadati a dovere che vanno al mare … a fare che? A prendere il sole!
    Io se vado al mare, nemmeno il tempo di togliermi i sandali e già sto a meno 4 di profondità!!!
    Altro che prendere il sole!!!
    Li vedi entrare in acqua con la stessa cautela che usano gli artificieri … tremano, fanno smorfie di dolore manco fossero trafitti da affilate lame … che femminucce ragazzi!
    Ehhh … che vuoi farci?
    Chi ha il pane non ha i denti e chi ha i denti non ha il pane!
    Sti poveretti, si ritroveranno a 50anni a comprarsi la moto per sentirsi più giovani … un bel parrucchino e un guardaroba di vestiti sgargianti!
    Patetico!
    Hei … un momento, ma qui non si doveva parlare male delle donne???
    Calmi, calmi … ci stavo arrivando: questi maschietti di oggi non sono altro che il frutto di educazioni sbagliate o addirittura assenti di mamme sempre meno donne e sempre più emancipate … bel frutto … come no!(?)
    Ecco, mi sono ripreso!
    Ciao RaffaellaR … buon pomeriggio anche a te.
    Sam.

    RispondiElimina
  29. Sam, mi fai davvero ridere...in effetti frà un pò il tuo blog si tramuterà in "tutto quello che gli uomini non sono..." ... la cosa mi fà ridere, perchè le nuove generazioni di maschi sono proprio così, ma noto che anche i 40enni e 50enni di oggi non sono poi così diversi, e loro le mamme le avevano d'altri tempi...ma com'è? soprattutto l'abbigliamento giovane, scarpetta fichissima, capello tinto, corsetta per tenere duro l'addome cadente...e moto, esatto si comprano la moto al giro di boa dei 50...è un ritorno al passato, vuoi perchè la desideravano all'epoca da ventenni e non potevano permettersela o vuoi perchè si devono sentire evergreen ora...quindi è da parecchio che l'uomo vero si è perso...troppo tempo, forse bisogna ritornare proprio a Tarzan accidenti!!!
    Stà cosa mi scoccia!
    Mah...io non sò che dire...è sconfortante.
    Secondo me molti si riconoscono in te, ma in quello che dici e non per come dici di vestirti...o perchè hai l'orto o altro...ogni uomo infondo la pensa come te, sempre che pensino davvero stì uomini...perchè a dirla tutta fino infondo, pensano questi uomini???
    Ormai non sò nemmeno questo...se ormai le donne sono diventate dementi produrranno via via uomini senza cervello...sarebbe drammatico!!!
    E' un'eventualità da non trascurare...
    Stasera Sam : tonnarelli con calamari e olive taggiasche...ho il palato che sussurra al mio stomachino "non vedo l'ora che sia ora di cena..." provali sono formidabili!
    Ciao.
    RaffaellaR

    RispondiElimina
  30. Annarita, secondo me ti sei data la risposta da sola!
    Girasole

    RispondiElimina
  31. Oh ... andiamo RaffaellaR,
    su questo Blog se ne parla da sempre e finora non ho mai trovato qualcuno/a in grado di argomentare diversamente.
    Da quando le donne hanno smesso il loro ruolo gli uomini hanno smesso il loro.
    Questo, "checche'" se ne voglia è un grosso complimento alla vostra categoria ... nel senso che, la vera donna, la MAMMA, l'educatrice, quella che dispensa, quella che amministra, quella che governa la famiglia, è un ricordo lontano ... tutto a favore di chimere fasulle di emancipazione al costo di destrutturare l'intera società ... e questo è un enorme paradosso: la stessa Donna che un tempo era il capostipite della famiglia e quindi delle generazioni future, oggi è la genesi d'ogni male!
    E' terribile ... davvero triste!
    I maschietti di oggi, materialisti, votati e schiavi dell'apparenza, mi fanno vergogna ... ma non più di chi, generazioni prima di loro, hanno perfino "lottato" per ... questo tracollo sociale.
    Disdicevole oltremisura!
    Sam.

    RispondiElimina
  32. Ciaoooo Sam e a tutti tutti :)

    sono appena rientrata,ho trascorso qualche giorno di mare dai miei,è vero Sam gli uomini sono proprio strani,MAMMA MIA come sono fissati col fisico e tutto il resto e poi quando parlano sono ancora + strani..nn so...è come se volessero rendersi a tutti i costi simpatici,ma le donne nn scherzano mica...come se la tirano alcune :(

    Cmq mia madre si è messa in testa che vuole maritarmi ed io (x carità il mare lo adoro) ma sono così felice di essere rientrata che nn puoi immaginare :) e poi poter scrivervi mi sembra di tornare in famiglia..

    Sam ho rivisto posti bellissimi ma sono stata anche in una spiaggia di nudisti ;) nn ci crederai,ma dalla barca nn me m'ero accorta e mi dicono: ci fermiamo qui? ed io:si si....

    AHHHHHHHHH :(

    sono rimasta l'unica col bikini e tutti mi guardavano ma io facevo la donna di mondo e guardavo altrove :)

    E' divertentissimo il tuo post,xò povera Jane ha lasciato tutto x stare con Tarzan eddai...sempre parole devi dire...e poi...pensi che sia facile x una donna rinunciare a depilarsi????

    IO MANCO MORTA ;)

    Sam la pizza che dici la faccio eccome e mi piace un sacco,è facile facile,xò nn dirlo a Noorm ma lì ci metto la patata lessa ;) e poi uso farina bianca e pure metà di semola.
    Io sopra ci metto i pomodorini e le olive nere le acciughe NO,nn mi piacciono, sopra ai pomodorini ci metto un pò di sale grosso ma pochissimo e un filo di olio.

    I trulli?????? Stupendi,favolosi ma Otranto l'hai mai visitata?

    Ora Sam ti saluto e guarda che io il mare te l'ho salutato ed ho detto anche una preghierina x te :)

    Buonanotte Sam e a tutti

    p.s. Stella Stellina se un giorno vorrai visitare i Trulli io ne sarei orgogliosa di farti da Cicerone ma ad una condizione,dovresti essere mia ospite,così ti farei provare la mia cucina :)

    RispondiElimina
  33. Ok ... da dove comincio?
    Bentornata LO e buongiorno a tutti.
    Non ti fidare di tua mamma, non "maritarti" ... statti co sti pochi guai che già hai!
    Scherzo.
    Grazie per avermi salutato il mare ... per la preghierina potevi risparmiartela "Lui" mi conosce bene e non vuole più avere a che fare con me!
    Arischerzo!
    Ma guarda un po' ... si parla male degli uomini e LO è d'accordo ... e come ti sbagli???
    No ... Otranto non l'ho mai visitata ... purtroppo!
    Ora veniamo alle cose serie: pretendo la ricetta, per filo e per segno della pizza Pugliese coi pomodorini sopra!!! Ingredienti al grammo, procedimento, tempo di cottura e temperatura del forno!
    Diavolo ... è squisita più più più!!!
    Adesso veniamo a Jane!!!
    Tu la difendi, OVVIO, ma lei ha lasciato tutto perchè sapeva che Tarzan, tra fumetti e telefilm sarebbe diventato ricco ... poi, altro che la giungla!!!
    Ciao e buona giornata,
    Sam.

    RispondiElimina
  34. BUONGIORNO A TUTTI
    E BUONGIORNO A TE SAM TARZAN...SIGNORE DEL BLOG E DELLA CAMPAGNA :) :) :)
    SONO "LO" UNA LONTANA PARENTE DI CITA :(


    Allora Sam sarò sincera siccome quando cucino nn guardo + i grammi xchè faccio a MUZZO ;) ho pensato di fare adesso la focaccia di cui parliamo così mentre la faccio ti scrivo come lo faccio(insomma hai capito) :)

    Bene ho messo il grembiulino,mi sono truccata ..scherzo scherzo ...faccio la seria :)

    prendo una ciotola bella grandina e ci sto versando 3oogr di farina,xò 200gr è quella bianca OO e 100 di semola,poi ci faccio un buco in mezzo e ci metto 2 cucchiai di olio(quello buono),poi prendo una patata lessa e la schiaccio con la forchetta fino a farla diventare poltiglia(approfitto quando lesso le patate x toglierne una,mica posso sprecare gas x una patata?)prendo mezzo cubetto(pure poco + di mezzo)di lievito e sbriciolandolo nelle mani lo metto sempre nel buco,adesso sto prendendo l'acqua che prima avevo messo nel pentolino,senti tieni presente il bicchiere di carta x acqua? uno di quelli l'ho riempito di acqua e l'ho versato nel pentolino eh messo un cucchiaio di sale,ho riscaldato l'acqua al punto da riuscire a metterci le mani x nn bruciarmi e l'ho versata nel composto.sto lavorando l'impasto xò mi aiuto anche con altra acqua in modo insomma da riuscire a lavorarlo rendendo il composto omogeneo.
    Ora è morbido e lo lascio nella ciotola lo sto coprendo con un tovagliolo(io sopra ci metto anche la copertina sottile di mio figlio xchè è estate ma l'inverno ci metto la copertina + pesante ,ora la faccio lievitare un'oretta,l'inverno 2 e passa :)

    TATATATANNNNNN

    SI è RADDOPPIATO CI METTO IL IL DITO E AFFONDA DENTRO :) :) :)

    Ora prendo un tegame e ci metto una croce di olio,stendo l'impasto,guarda che nn è sottile,crudo sarà alto 2 cm,sopra ci metto i pomodorini(quelli miei),+ rossi sono meglio è,e un pò di sale grosso sempre sopra,le olive nere(quelle che ti sporcano le mani,io tolgo il nocciolo x i bambini che ho paura ma tu puoi lasciarlo)e una croce di olio di nuovo e poi in forno a 180° x...mo te lo dico quando si cucina ;)

    SAMMMMMMMMMMMMMMMM UNA MEZZ'ORETTA IL PROFUMO NN SO COME FARTELO SENTIRE MI STO ATTREZZANDO XO' :) :) :)

    Buon appetito a ma, ai bambini a te e a tutti,tutti.

    CIAOOOOOOOO

    LO ;)

    RispondiElimina
  35. SAMMMM dimenticavo di dirti che se hai il forno a pietra ti odierò scherzo,cmq se la inforni lì, lo sai vero che è tutta un'altra cosa :)

    Alla radio ho sentito che le donne amano l'uomo col potere e gli uomini?

    No,Jane nn aveva lasciato tutto xchè Tarzan sarebbe diventato ricco,è Tarzan che si è montato la testa,era circondato da tante donne e nn vedeva + Jane :(

    LO

    RispondiElimina
  36. Ciao sam,per prima voglio ringraziare chi mi ha suggerito qualcosa.
    Sam io ho parlato spesso con lui e insieme abbiamo anche concluso che forse ci serve un po di tempo in più.


    Sono d’accordo con te perché sua madre l’ha viziato e lo vizia anche oggi.Se lui è cosi sono certa che è perché sua madre gli ha inculcato l’idea di essere il più bello del mondo e il più bravo in tutto.

    Sam io voglio un rapporto a due e non ho nessuna intenzione di fargli la schiavetta come fa sua madre.
    Forse ha ragione girasole.
    Forse è meglio rimandare.Annarita

    RispondiElimina
  37. Ciao LO,
    grazie … ci proverò domani … puoi contarci!
    Ho un vecchio forno in pietra dietro casa, ma col tempo la parte superiore ha ceduto ed ora è inutilizzabile … dovrò sistemarlo prima o poi.
    Ok … tornando a Tarzan il Signore della Giungla.
    Guarda che è stata Janet Dement a trascinarlo nel mondo civilizzato e non il contrario!
    Nel frattempo … mentre il putrido corpo di Tarzan è a marcire in una tomba improvvisata tra le sterpaglie dell’Angola, lei si gode i diritti, le vendite e molto altro.
    Insomma … questa storia assume sempre più forme a me familiari.
    Ad ogni modo … cribbio che sonno che ho!
    Ho mangiato troppo. Oggi ho cucinato pennette all’arrabbiata, una bella insalata di cetrioli, pomodori e peperoni, con cipollina fresca e mozzarella … il pane di Norm appena sfornato e del buon vinello che mette allegria … ora ho i capelli arruffati, le guance rosse, gli occhi socchiusi e la soglia d’attenzione che cià Brunetta durante un comizio!
    Mi dicono che sono “paffutamente buffo”!
    Poi arrivi tu e mi fai sentire l’odore e la fragranza della fantastica pizza Pugliese … insomma, dopo “Stella Stellina” nel grafico delle lettrici che più mi odiano ci sei tu o sbaglio?
    Mah … buon appetito!
    Ciao,
    Sam.

    RispondiElimina
  38. Annarita,
    mi dispiace che tu stia vivendo un momento così titubante e dubbioso, al contempo penso che sia giusto porsi molte domande prima e non dopo.
    Se lui riserva tutte le sue attenzioni a se stesso, più avanti andate e meno tempo ti dedicherà.
    Ma, come detto … riflettici bene.
    Ti faccio i miei più sinceri auguri.
    Sam.

    RispondiElimina
  39. Anche il seguire il tuo blog ha influenzato la nostra relazione sai?

    Perché nel corso del tempo io ti immagino sempre di più e quello che fantastico è l’uomo di cui mi innamoro sempre di più.


    Sam cerca di capirmi, non mi riferisco a te non sono supida, dico solo che vorrei un uomo con meno paranoie,semplice,profondo, complicato come devono essere i maschi ,lavoratore e molto onesto anche con se stesso.


    Questa è l’immagine che mi arriva di te e proprio questa l’immagine che vorrei avere accanto.
    Sam sottolineo che non mi riferisco a te e se mi tratti come quelle matte che perdono la capa per te llora ti sbagli di grosso.


    Il mio ragazzo è un farfallone cazzo!Sembra un 15 enne.

    Io invece voglio una famiglia e vorrei fare la moglie e la madre come piace e dici tu,allo stesso tempo non voglio impelagarmi con chi non riesce a apprezzare altro che il suo aspetto allo specchio!!
    Sam grazie per lo sfogo,ci rifletterò per bene e cercherò di non importunarti più su queste cacchiate.Annarita

    RispondiElimina
  40. Annarita,
    ad essere sincero non so proprio cosa dirti.
    Mi sembra che tu sia, oltre che confusa, anche un po’ risentita verso di lui.
    Ma non è certo su un blog che troverai le risposte.
    Ritengo che nella vita di coppia sia una mossa intelligente quella di scendere a compromessi per l’unione, per amore, per comprensione, per complicità e per altruismo … ma l’amore si fa in due … oddio, oggi viviamo in un epoca dove l’amore si fa senza freni … ma credo tu abbia capito cosa intendo.
    Ciao,
    Sam.

    RispondiElimina
  41. Cara Annarita, non voglio elargire consigli da quattro soldi, come si fa nelle rubriche giornalistiche, ma gli elementi che tu ci hai dato mi fanno pensare a una patologia seria che si chiama " narcisismo". Prova a documentarti un po' e vedi se il tuo lui soffre di questa patologia; se è così lascialo. Sennò in ogni caso, ti può essere utile per capire meglio chi ne soffre, se per caso ne avrai a che fare. Sono individui che rovinano le vite altrui, per cui è bene riconoscerli. Se invece lui è ok da quel punto di vista, continua a interrogarti... la risposta arriverà.
    Un abbraccio,
    Girasole

    RispondiElimina
  42. … Il fatto è che ci presentano Jane come la bella ragazzina inglese, un po’ svampita ma tanto dolce.
    Beh … certo … figuriamoci se cinema e televisione la descrivevano per quel che era.
    Ovvio che non appena sbarcati sulle coste dell’Africa, conservava ancora quella parvenza di donna che la contraddistingueva … ma dopo pochi giorni somigliava al cugino It de “La famiglia Addams” … ecco perché sul romanzo originale si legge: “Era in grado di fare balzi di sei metri nell'aria fino all'altezza vertiginosa delle cime degli alberi e afferrare con la massima precisione e senza alcun urto VISIBILE, i rami che fluttuavano selvaggiamente incontro a un tornado in arrivo!”
    Sfido io … capelli crespi come scope di saggina, sguardo sinistro, gobba e artrite reumatica sulle mani, gambe decespugliate con pietre pomice e unghia come rasoi affilati … Tarzan invece … prestante, forte e sempre in forma!
    Tranne quando “urtava non visibilmente”!
    Insomma … anche nelle favole le donne insistono con questo culto di se’ … per fortuna che c’è Sam che ve ne da una versione … del tutto particolare.
    Sai che risate che s’è fatta Cita!
    Sam.

    RispondiElimina
  43. Sam,
    un saluto a te e a tutti gli altri....
    Il Damuso e' abitazione tipica di pantelleria, lo sapevo ma ho controllato su google, ma pare si scriva dammuso.... e pensa RaffaellaR che so persino che gli igloo si trovano al polo nord....

    Ma sempre a parla' de 'ste ricette.........

    Stella Stellina

    P.S.
    Lo', sono stata solo una volta in Puglia ed e' stata una vacanza fantastica, ero innamorata.... Ma con te ci torno volentieri!!!
    Posso portarmi dietro Sam? Lo odio troppo non posso lascialro da solo....

    Annarita.... lo sai gia' che quest'uomo non ti piace...

    RispondiElimina
  44. "Stella Stellina" ... un saluto anche a te!
    Miii che caldo!
    Ma perchè vuoi portarmi con te da LO?
    Sapevo che mi odiassi, ma portarmi dritto dritto nelle fauci del nemico ...!
    Perchè invece non vi fate un week end in campagna?
    Conosco un posticino bellissimo!
    E' in Transilvania!!!
    Ciao e buona serata!
    Sam.

    RispondiElimina
  45. E ti pareva?
    Lui prestante,forte e sempre in forma.

    Sam a me sto Tarzan mi sta antipatico,mi assomiglia proprio a quegli uomini che pensano solo al fisico e che dicono:sono bello sono forte sono bravo in poche parole sono un uomo e che tradisce Jane con cita :(

    Ti dirò io di questo Tarzan nn mi fido x niente!

    Ha qualcosa che nn so....mi indispettisce....a pelle...

    Ahhhhhhhhhhhhh sti uomini quanto sono complicati :(

    Ciao Annarita :)

    LO

    RispondiElimina
  46. Saaaaaaaaaam,
    io e Lo' veniamo dalla Transilvania.......

    Stella Stellina

    RispondiElimina
  47. Cara Stella,
    Una la moglie di Dracula e l'altra la moglia di Frankenstien???

    hahahaha...hehehehe..dai Sam un'altra per piacere...hahahaha...hehehe,ahhhh! Oh Oh Oh mamma mia, son troppo good!!! aha oh he! :) :) :)

    Noorm

    RispondiElimina
  48. NOOOOOOOOOOOOOOOOORM NN RIDERE XCHE' IO LO SONO VERAMENTE.....

    IO SONO LA MOGLIE DI DRACULA,LO TENGO NEL SANGUE NOORM,BRASOV TI DICE NIENTE????????????????

    X CUI STAI ATTENTO XCHE' POSSO VENIRE IN QUALSIASI MOMENTO A SUCCHIARTI LA BIRRA :);)

    SAAAAAMMMM A TE TI RISPARMIO,NN XCHE' SONO BUONA MA CON NOORM MALE CHE MI VADA MI UBRIACO MA CON TE MORIREI STECCHITA :( :(

    CIAOOOOOOOOOOOOOOOOO IO E STELLA STELLINA SAREMO I......

    NUOVI MOSTRIIIIIIIIIIIIII

    IUUUUUUUUUUUUUUUUUUUPPPPPY

    BUONA SERATA DALLA DRACULETTA

    LO :) :) :)

    RispondiElimina
  49. Looooooo,
    Mi vieni a succhiare che?????
    Nessuno ma nessuno tocca la mia bella bionda. Chiara ???(oopps) volevo dire chiaro???!!! In ogni caso Transilvania é una bella città ma che storia che ha!

    Buona Giornata Lo, Oh, ho dimenticato, di giorno, dormi!!! ah hahahahaha!

    Noormy baby

    Saluti a tutti quei svegli oggi e buon primo d'agosto!

    RispondiElimina
  50. Buongiorno a tutti,
    torno adesso dal campo, ho appena raccolto dieci chili di S.Marzano ... che caldo ragazzi!!!
    Ma la fatica sparirà oggi, intorno alle 12:25 (l'orario del pranzo per me è sacrosanto, non ritardo MAI!), quando degusterò un ricco sughetto di pomodori freschi, aglio (quello mio) ed il primo peperoncino rosso della stagione!!! Lo tagliuzzo con la forbice, a crudo, sulla pasta!
    Poi farò una grigliata di ortaggi; peperoni, zucchine, melanzane e pomodori!!!
    Non vedo l'ora!!!
    Ieri sera sono stato benissimo, i vicini ... a letteralmente un passo dal mio giardino, ci hanno invitato da loro.
    Una serata tranquillissima, paciosa e divertente ... e visto che non ero al di quà del mio bancone a preparare drink per tutti, mi son potuto godere in santa pace la bella serenità e compagnia della serata!
    Insomma oggi sono di buon umore ... ma temo non duri a lungo, devo andare in paese a comprare qualcosa e sicuramente mi imbatterò con qualche donna/demente!
    Devo andare in giro con la scorta tra un po'!
    Intanto vi auguro a tutti una buona giornata ... anche a quella decelebrata che mi ha mandato un commento dicendomi che io "dico, dico ... ma se vedo alzare una sottana dimentico tutto!" ... chissà ... forse nessuna l'ha informata che le sottane sono demodé!
    Valle a capire 'ste dementi!
    Sam.

    RispondiElimina
  51. Buongiorno a tutti, 10 kg di San Marzano? benedetti loro...quanti, e anche che belle bruschette ci puoi fare, fà caldo in questi giorni....davvero tanta afa!
    Io ti consiglierei un paio di cani invece delle guardie del corpo, magari un cane...sai quelli con le bave...minaccioso, di stazza grande e con bava sbordante costante, con pendenza dal labbro inferiore di circa 10cm, vai tranquillo che nessuna donna ti si avvicinerà, troppa la paura di sporcare il sandaletto gioiello o la gonnellina di seta o la borsa in pelle...sarebbe uno strazio! Ah sì...
    In bocca alla lupa per le compere in paese Sam...e tu mi dirai CREPI!
    LO prenderò nota anch'io della tua ricetta, grazie della condivisione.
    Bye bye.
    RaffaellaR

    RispondiElimina
  52. Ciao RaffaellaR,
    … sai … io e i cani non andiamo proprio d’accordo!
    Li detesto!
    Se fossero muti, pure pure, ma … per il resto, meglio sorvolare!
    Invece è andato tutto bene in paese, tranne la demente che non ha messo la freccia prima di svoltare, tranne la vecchia pettegola che ostruiva i corridoi del market, tranne la salumiera che perdeva tempo in pettegolezzi su “questa” e “quella”, tranne la cassiera che perdeva milioni di anni per capire come decurtare un articolo della “solita” donna che non aveva fatto bene i conti su quanto spendere, tranne la matta che fa corsette in mezzo alla strada e che non si accorge che un’auto sopraggiunge perché “opportunamente” munita di cuffiette (ed io a pochi centimetri scateno il clacson facendola imminchiare di brutto ma soprattutto spaventare da morire) e tranne che, al ritorno, trovo un commento di una femminista inviperita che non ancora ha capito che qui si scherza e ci si ride addosso con autoironia.
    Una scema di guerra che non immagini nemmeno!
    Una demente che s’è sentita attaccata perché ho “dipinto” Jane come una sciagura nella vita di Tarzan con annessi paragoni con le odierne donne!
    Che goduria … il solo pensiero che si sia così imminchiata e che forse nutrirà viepiù la sua ulcera … giuro che mi fa diventare estasiato!!!
    Insomma … che devo fare?
    Voi maledette siete dappertutto, dannazione!!!
    Ma ora sono qui, mezzo sbarellato dal pranzo e con sesso femminile in zona di non pericolo, cioè ASSENTE!!!
    Buon pomeriggio.
    Sam.

    RispondiElimina
  53. LO …
    ci sei? O ci fai?
    No scherzo, se sei al PC, volevo dirti che ho seguito la tua ricetta per filo e per segno ma … perché non lievita ‘sta put…rida massa???
    E’ dalle 10:30 che l’ho fatta e non è manco raddoppiata!!!
    Tu vuoi sabotarmi, tutto qui, è un modo per vendicarti del fatto che io so fare il sugo per la pasta meglio di te … ma sappi che oggi ho contato i centesimi per comperare della farina … quindi se non vuoi sulla coscienza un goloso deluso, dimmi, cos’è che hai omesso dal procedimento???!!!
    Vebbe’ che se io ho fame mangio pure le pietre di fiume, ma salva il mio impasto … altrimenti ti riverserò addosso tutta l’ira di un lavoratore stanco che non ha un lauto pasto!
    Maledetta!
    Con ironia,
    Sammy.

    RispondiElimina
  54. Ciao Sam sono mortificata ti giuro che mentre la facevo ti scrivevo il procedimento..nn so...ma mentre la impastavi nn ti rendevi conto nelle mani come veniva l'mpasto? :(

    A me è uscita un amore,era molto soffice mettevo il dito e affondava e poi fuoriusciva dalla ciotola x come era lievitata,nn so che dire,senti tagliamo la testa al toro dimmi dove abiti che vengo e ti faccio vedere come si fa :(

    a me è lievitata in pochissimo tempo....

    LO

    RispondiElimina
  55. ma sei sicuro di aver messo il lievito?
    LO

    RispondiElimina
  56. senti girala ormai a pasta bampata,oddio come la chiamate...prendi dall'impasto dei piccoli panetti stendili tipo piadina e falli friggere nell'uovo o nella pentola in ghisa se ce l'hai...
    mi dispiace così tanto Sam
    LO

    RispondiElimina
  57. LO,
    la consistenza dell'impasto è pressoché perfetta, non è la prima volta che mi cimento in pizze e simili ... il fatto è che non lievita!!!
    Senti ... io l'ho rilavorata ancora proprio adesso, questa sera vedremo.
    Boooh!
    Voglio dire ... a crescere è ricresciuta, ma da come l'hai descritta tu dovrebbe arrivare al solaio ... non so' ... ti farò sapere ... maledetta!
    Sta a vedere che mo' mi freghi pure in cucina!!!
    Scherzo.
    Sam.

    RispondiElimina
  58. NELL'OLIO nn nell'UOVO scusa
    LO

    RispondiElimina
  59. Sam ma nn è che x fare l'uomo duro come Tarzan hai usato l'acqua bollente?????
    xchè quello potrebbe essere un motivo,il lievito nn si scioglie nell'acqua bollente
    LO

    RispondiElimina
  60. Nient'affatto!
    Come ti ho già detto ho dimestichezza con gli impasti salati, l'acqua era tiepida ... vabbe' che ciò le mani cicciotelle e callose, ma se è bollente lo sento ancora!
    Tu ti stai prendendo gioco di me ... e se questa sera non sarò soddisfatto andrò a dormire con il labbrino triste per colpa tua!
    Che tribbolamento!
    Ciao,
    Sam.

    RispondiElimina
  61. ti giuro che mi dispiace :(

    cmq male nn verrà..soffice lo sarà xchè c'è pure la patata..anzi sarà friabile ma nn verrà come la mia e ne sono dispiaciuta.
    Xò Sam io già nelle mani quando lavoro l'impasto mi accorgo che è morbido..va be dai...fammi sapere poi.

    LO

    RispondiElimina
  62. Ma ti assicuro che l’impasto è soffice e morbidissimo, lievita normalmente ma … ripeto … da come l’hai descritto tu dovrebbe diventare quasi un palloncino!!!
    Forse ho intuito male … ad ogni modo il risultato si preannuncia buono … vuoi mettere le mani e le braccia di un uomo che impasta con quelle di una donna gracile e debole di natura!
    Dai non scherziamo!!!
    Da che mondo è mondo i migliori fornai sono maschi … primo perché hanno la forza necessaria e poi perché, a differenza delle donne, non disdegnano il lavoro notturno pur di prendersi cura della loro famiglia!
    Mica come le donne che se non hanno il part-time, il parcheggio riservato, il nido in azienda e tutti i vari “aiutini” per donne non lavorano!
    Ok … scusa ma questa m’è scappata!!!
    Ora procedo con il condimento … poi vedremo!
    Ciao.
    Sam.

    RispondiElimina
  63. beh...un palloncino il mio è uscito ma forse tu volevi una mongolfiera? :)

    Cmq...xchè dai x scontato che l'uomo saprebbe impastare meglio di una donna, xchè ha la forza?

    Facciamo finta che io sia debole di natura e gracile..dimmi xchè a me l'impasto viene meglio del tuo? ;)
    Vedi Sam x far uscire bene le cose nn sempre occorre la forza,anzi...

    Xò devo darti ragione su una cosa,è la resistenza fisica che ci fotte e nn xchè le donne disdegnano.

    Ma poi...a dirla tutta Sam,nn è neanche così, vedi oggi gli uomini nn è che abbiano tanto in comune con Tarzan :( l'altro giorno al mare ne incontro uno,sembrava ...uno vero(va bè mi so capita io) comincia a lamentarsi della sua Jane a dire che lo opprime,che lo limita ed io: quindi?

    e lui,ti va di farti un giro in moto ti faccio vedere posti bellissimi
    ed io:li conosco già..poi mi capita il dito nella sdraio e lui:nn mi dire che esce sangue?ed io:si,a litri :(

    ma va va va va va va va va va va

    ciao

    LO

    p.s.
    a qualsiasi ora fammi sapere com'è uscita la focaccia :)Noorm lo sa che vado a letto tardi ;)xò digli che il giorno sono sempre vigile :) :) :)

    RispondiElimina
  64. Buonasera LO,
    devo aver miseramente sbagliato qualcosa!!!
    Era una cagata olimpionica ... un po' come quei viziatelli, sbarbatelli, snob, dementi, scemi, star da strapazzo della pellegrini e di magnini!
    Solo che se io domani ci riprovo colgo nel segno, loro invece sono dei perdenti per natura!!!
    Insomma LO ... io ho usato il lievito in bustina e non il lievito di birra, sarà questo aspetto ad aver causato cotanta delusione?
    Inizio a pensare che anzichè io e "Stella Stellina" a raggiungerti, non sarebbe male se ti facessi un week end con noi tutti qui al Cheers ... cosi magari mi dai qualche lezioncina di cucina Pugliese!
    Mah ... sono depresso!
    Buona serata,
    Sam.

    RispondiElimina
  65. Dai Sam..anche a me succede.sapessi quante volte sbaglio :(
    io ho sempre usato il lievito di birra nn so con il lievito in bustina...

    Sai io verso le 18.00 l'ho rifatta xò senza la patata nn ne tenevo e usando lo stesso procedimento mi è uscita lo stesso soffice,ho pensato caso mai fosse stata io a sbagliare,ma tranne la patata ripeto era uguale,ma xchè il lievito in bustina????
    All'Eurospin il lievito di birra costa una cavolata io
    ne compro a pacchetti e me lo congelo.

    Sam se potessi ti giuro che farei un'impasto di 10chili
    (lo farei xò impastare a te);) e ti preparerei tante focacce,ma..sinceramente stasera mi passa la fantasia,spero di nn essermi messa in un brutto casino,mi ha assicurato di no...speriamo bene:(

    Ti auguro una buonanotte

    LO :)
    p.s.
    Sam quando impasti cerca di metterci magari un pò + di acqua,in modo da rendere l'impasto già nelle mani morbido,deve essere morbido prima ancora di lievitare

    RispondiElimina