sabato 23 febbraio 2013

Donne al voto!

Si … di castità però! Ok … partiamo con una premessa: in questi giorni più che mai, l'argomento “politica” anima disquisizioni in continuazione, si delineano distinguo non indifferenti e parlarne anche qui … beh … forse è un po' eccessivo. Inoltre … voglio specificare che non sto prendendo una posizione specifica contro le donne al voto, ma mi pongo solo alcune significative domande. Lo sappiamo tutti, è un male ricorrente e forse è anche alla genesi di molti problemi sociali: anche le donne votano! Ma perché un tempo alle donne non veniva concesso il diritto di voto? Per quale dannata ragione poi lo abbiamo permesso? Molto tempo fa' il voto non era ad appannaggio delle donne perché l'opinione popolare riteneva che … beh … che non ci capiscono nulla! Poi lo abbiamo permesso perché ci assillavano asserendo che loro avrebbero fatto meglio di noi, abbiamo ceduto, ed ecco il risultato!!! Chiaro e lampante e … anche penoso! Altra domanda: con quale criterio una donna, oggi, decide a quale schieramento politico dare il suo voto, dal momento che le donne non si informano mai adeguatamente sulle vicende politiche del Paese? Come faccio a dirlo? Per esperienza! Ho lavorato oltre 20 anni dietro il bancone di un Bar e vi posso giurare che se una donna apriva un quotidiano, lo faceva solo per leggere l'oroscopo o perché voleva sapere quale film era in programmazione nei cinema! Gli uomini invece, leggono tutto … per la maggioranza prediligono lo sport, ma anche cronaca e, appunto, politica! Quindi … senza essere adeguatamente informati … come si fa a dare un voto??? Diciamolo francamente, donne che s'interessano davvero di politica ce ne sono, ma sono poche e poi, fidarmi di una che cambia idea con la stessa frequenza con cui si cambia d'abito, non credo proprio! Non si può votare per simpatia né senza essere del tutto consci di un programma ben dettagliato e ritrovarsi eticamente in questo e, lasciatemelo dire, l'immagine che oggi la donna da di se' non è che sia tutta 'sta levatura morale, tutt'altro! Ma allora perché le donne hanno preteso il diritto al voto? Perché forse volevano avere anche loro più peso nella società e quindi poter esprimere anche una preferenza piuttosto che un'altra? BALLE!!! Le donne hanno preteso il diritto al voto esclusivamente per sentirsi alla pari degli uomini, della politica gliene fregava ben poco!!! Ma domani andranno alle urne, ci metteranno 20 minuti per capire come si vota e dove mettere la crocetta e si interrogheranno per la prima volta a chi dare il proprio sostegno! E magari, sottovoce, si rivolgeranno all'amica dicendo: “Psss … tu per chi voti?” Io non dico che le donne non dovrebbero votare … scherzo lo dico; ma no, non è così, è solo che mi piacerebbe che lo facessero con una maggiore consapevolezza; perché io vedo donne del tutto disinteressate ai TG, che in mano hanno esclusivamente giornali di gossip per vedere quanto cresce la panza di Kate e cose del genere. Ma ormai non possiamo tornare più indietro e mi riallaccio ad un mio recente Post: “Un mondo senza donne” … utopico ma, caspita se sarebbe bello! Sam.

27 commenti:

  1. Ciao Girasole,
    Ci sei mancato tanto. Spero di sentirti più speso. Oggi ho fatto un pudding di ciocolate. Dopo metto la panna e schegge di ciocolate per il dolce di oggi. Vuoi un po'? Se sempre invitata!

    Norm.... che saluto tutti!

    RispondiElimina
  2. Sam,
    non ho letto questo post ma se non ti spiace, voglio "incollare" anche qua il mio commento di risposta al post superextrastrameraviglioso che hai scritto per me.... vorrei che a nessuno sfuggissero le mie parole di ringraziamento.....

    SSSSSSSSSSSAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAMMMMMM,

    BE' SE VOLEVI FARMI RIDERE NON CI SEI RIUSCITO....... HO LETTO TUTTO CON I LACRIMONI CHE SCENDEVANO GIU' X LE GUANCE.....
    ED E' STATA UNA SORPRESA INASPETTATA.... SCORREVO ALL'INDIETRO CON L'OPZIONE "POST PIU' VECCHI" E MI SONO IMBATTUTA IN UN TITOLO CHE CONTENEVA IL MIO "NOME".......
    E LA' SCORREVA GIA' LA PRIMA LACRIMA.... E ORA PROPRIO UN QUESTO MOMENTO MI STO CHIEDENDO SE MAI IN ALTRA OCCASIONE NELLA VITA AVREI POTUTO USARE IL DETTO "MI HA LASCIATA SENZA PAROLE" IN MANIERA PIU' APPROPRIATA..... ED HO DECISO CHE LA RISPOSTA E' NO......

    E SICCOME PENSO CHE IO CON LE MIE DI PAROLE NON POTREI EGUAGLIARE QUELLO CHE TU HAI FATTO E CHE GLI ALTRI HANNO PRONTAMENTE RACCOLTO ..... BE' IO VI DICO SOLO

    @@@@@@@ GRAZIE @@@@@@@

    IERI E' STATA PER ME UNA GIORNATA MOLTO BRUTTA, HO PIANTO TANTO DI DOLORE E RABBIA, MI SONO ANCHE TOLTA QUALCHE SASSOLINO DALLA SCARPA, DEVO DIRLO, MA HO DOVUTO ANCHE DIRE QUALCHE "SI' VA BENE" INGIUSTO E FATICOSO.... LE LACRIME DI COMMOZIONE/GIOA/SORPRESA DI OGGI MI HANNO IN PARTE RIPAGATA....

    IO VI PORTO TUTTI NEL CUORE...... LO' (mi scuseranno gli altri) LA MIA PREFERITA...... SAM PER CUI NON SERVONO PAROLE... IL MIO NORMANN CHE IMMAGINO UOMO DI POCHE PAROLE E TANTI PRINCIPI ...... RAFFAELLAR CON CUI NON C'E' SOLITAMENTE SCAMBIO AFFETTUOSO MA CHE INVECE HO PIACEVOLEMENTE "SCOPERTO" IN QUESTA CIRCOSTANZA E CON CUI MI SCUSO PER ESSERE STATA UN PO' FREDDA IN PRECEDENZA...... CLIFF CHE CON 'STO NOME MI FA PENSARE A UN FILM WESTERN...... CAPAREZZA CHE DOPO LE LACRIME MI HA FATTO SORRIDERE CON LE SUE LUMACHE NEL CERVELLO........ E TUTTI GLI ALTRI CHE PUR NON CONOSCENDO DI ME NULLA MI HANNO INCORAGGIATO.. GRAZIE A TUTTI.
    Sam, io leggendo il post quella giornata l'ho vissuta davvero e ti dico GRAZIE COMPAGNO DI SENTIMENTI BUONI......

    Il periodo che sto vivendo e' difficile e faticoso e sembra che tutti gli aspetti che ci sono nella vita di una persona si siano accordati per
    non farsi torto e andar male tutti insieme, per fortuna una cosa importante c'e' ed e' di sicuro la piu' importante, io e i miei cari stiamo bene di salute..... alla faccia di chi ci vuol male!!!!!

    Sam, non so se tu ti sia mai reso conto prima d'ora di quello che hai creato qua....di cosa e' diventato questo bar virtuale.... il Cheers e' un gran bel posto....
    Grazie ancora a tutti voi amici soliti e a voi "nuovi" che vi siete uniti...

    STELLA STELLINA -- DIANE

    RispondiElimina
  3. Ciao "Stella Stellina",
    ... mi chiedevo se ti fosse capitato di leggere il Post, lo speravo ... ed eccoti qui.
    Tuttavia ... davvero non so' perché ... ma mi sento un po' dispiaciuto; insomma, i giorni passano ed i tuoi problemi sembrano crescere.
    Sai cosa dice solitamente il vecchio Normy?
    "Quando piove, piove forte!"
    Ma nella vita lui ne ha passate di cotte e di crude ed ha imparato una cosa molto importante e che a me, spesso, mi solleva un po': "Prendiamo un giorno alla volta!" ... chissà che questo non lenisca, anche solo per un attimo, le tue preoccupazioni.
    Tu ed i tuoi cari state bene?
    Nulla mi fa più piacere e già ... proprio alla facciaccia di chi vi vuole male!!!
    Sai ... tu mi chiedi se "io mi rendo conto di quello che ho creato qua" ... ma sei sicura che sia stato io e non voi tutti?
    Adesso apriamo la parentesi culinaria (immancabile): oggi ho rifatto la mia leggendaria pasta e fagioli ... maremma dannata se era buona!!!
    Ed ho scoperto che non potrei mai fare l'agente segreto!!!
    Potrei resistere al fascino di una bella donna, ad una mazzetta copiosa che mi renderebbe ricco per tutta la vita etc. ma davanti ad un bel piatto colmo di cibi genuini io ho la forza di volontà di un topo davanti al formaggio!!!
    Ti auguro una tranquilla serata ed un sereno week end,
    Sam.
    PS. Per te il Cheers è sempre aperto, passa pure quando vuoi.

    RispondiElimina
  4. Ciao Sam
    "Prendiamo un giorno alla volta!"
    quanto vorrei riuscirlo a fare
    Ultimamente ho l'angoscia del futuro, che mi sta rovinando il presente, sarà la dieta e lo smettere di fumare, troppe cose insieme
    ma la tua pasta e fagioli mi ha rimesso un pò di buon umore :)
    Ciao Sam
    Cliff

    RispondiElimina
  5. Cliff ... vecchio mio!!!
    Buona domenica!
    Vedi ... smettere di fumare è un passo necessario che devi a te stesso, ma mettersi in dieta è un torto che fai a te stesso!
    Il tuo dietologo mi ucciderà, ma io sono certo che privarsi del cibo arrechi uno stress non indifferente!
    Comunque ti aspetto domani a pranzo, farò un gran minestrone di verdure appena colte e un po' di braciole di maiale alla brace!
    Porta il vino ... la tanica da 5lt, mi raccomando, lascio a te la scelta (mi fido).
    Norm farà la sua impareggiabile Cheese Cake e SOPRATTUTTO, non ci saranno donne! Così possiamo parlare liberamente di politica senza sentirci chiedere: "ma il comunismo è l'associazione dei comuni Italiani?".
    Ciao Cliff ... stammi bene!
    Sam.

    RispondiElimina
  6. Questa devo proprio raccontarvela,
    stamane io e Normy siamo andati in Paese per comprare qualcosina al supermercato, aperto anche oggi.
    Eravamo in fila alla cassa e la cassiera, salutando un conoscente, gli chiede se era già andato a votare, lui le risponde che l'avrebbe fatto nel pomeriggio.
    E' bastato questo per animare i soliti commenti tra i presenti.
    Ma a catturare la mia attenzione è stato proprio il commento della cassiera, una poco più che ventenne che fa': “Tutto tranne che Berlusconi” … al che io mi intrometto e le chiedo: “Perchè?” E lei: “Non lo sopporto, è antipatico!”, io: “Nessuno ha detto che un politico debba anche essere simpatico, basta che faccia il suo dovere … o sbaglio?”, lei: “Guarda, io di politica non ci capisco niente, ma una cosa la so ed è che non voterò per lui!”, io: “Ok … ma quando dici “tutto tranne che lui” intendi che voterai un partito qualunque senza nemmeno sapere se può davvero risolvere i problemi?”, lei: “Si, tanto non cambierà mai nulla!”, ed ecco a voi il perché delle mie riserve sul voto alle donne!
    Non si documentano, non hanno una prospettiva formulata in base a delle idee … niente, eppure anche loro daranno un futuro a questo Paese, da dementi, ma lo faranno!
    Mah …!
    Badate bene … lei ha citato Berlusconi, ma avrebbe potuto dire qualunque nome degli altri candidati … è il concetto che mi spaventa: l'assoluta ignoranza che però rischia di mettere in mano il Paese più bello del mondo a qualche demente.
    Forse sarebbe il caso che le donne si informassero un tantino, in fondo si può votare fino a domani, che sarà mai dedicarsi un paio d'ore a capire qualcosa prima di esprimere un giudizio.
    Donne al voto?
    Davvero disarmante!!!
    Sam.

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  8. Ciao a tutti!!

    Questo post mi lascia risentita come donna.

    Non prendertela Sam ma sbagli quando dici che non siamo capaci di valutare o che non ci informiamo,penso invece che le donne abbiano dato un grosso contributo in molte cose.

    Angelica

    RispondiElimina
  9. Angelica,
    cerco di star calmo ma a fatica!!!
    Ti senti risentita "come donna"???
    Ma che dannato cavolo vuol dire???
    Il risentimento è un sentimento e come tale non è legato alla sessualità di chi lo avverte, ma voi demendonne, vi sentite appartenere ad una categoria protetta del tutto distaccata da quella che comprende l'essere umano uomo/donna!!!
    E poi scusa, se una si sente risentita per i farfugliamenti di uno sconosciuto che scrive cose (si spera) ironiche, forse un giro alla neuro non sarebbe proprio tempo sprecato!
    Io ... preciso ... non ho detto che non siete capaci di votare ma che lo siete in relazione al fatto che tendenzialmente, ed oggi più che mai, la donna si occupa molto di più di cose ben più futili che l'informarsi sul prossimo Governo ... è ovvio che non è così in tutti i casi ... ma stando a come e cosa dite in TV, per strada e dovunque in merito alla politica ... risentiti o no ... siete troppo disinformate!!!
    Le donne secondo te avrebbero dato un grosso contributo?
    E' vero ... quello sbagliato però!!!
    Sam.

    RispondiElimina
  10. Buongiorno Sam e a tutti.
    Ma si ,xchè risentirci risentite Angelica?
    In fin dei conti Sam ha ragione,è vero che la politica nn sia un argomento che piace alle donne,diciamo pure la verità,nn sono tante le donne, che amano parlare di governo,partito o uomo politico, anche se secondo me Sam, ti sbagli sulla percentuale,ma nn è questo il punto,quello che succede ci riguarda e nn possiamo assolutamente nn informarci...ma tu pensa in questi giorni nn ho mai discusso così animatamente x il voto.
    Sai Sam,la cosa altrettanto STUPIDA invece, è vedere come molti e permettimi di dirti uomini,si comportino con i paraocchi,nn è un'offesa all'uomo la mia,assolutamente,è solo un dato di fatto, come appunto quando dico che le donne nn amano la politica come argomento.
    L'uomo proprio xchè invece s'interessa di politica, è assurdo quando si rifiuta di aprire i suoi orizzonti,nn ho capito xchè nn lo faccia.
    Nn deve cambiare i suoi ideali ma solo e dico solo,sentire altre campane e invece NO,lui nn si smuove nonostante gli venga solo chiesto di sentire.
    IO NN VOTERO' MAI .......... XCHE' E' UN BUFFONE,SA FARE SOLO IL COMICO
    AH..SI??????E XCHE' COSA DICE?
    NN MI INTERESSA ,DICO SOLO OGNUNO FACESSE IL SUO MESTIERE!
    OPPURE...SONO ANNI CHE HO VOTATO SEMPRE GLI STESSI X CUI NN CAMBIO
    MA SCUSA..E DOVE TI HANNO PORTATO?COSA DICE QUELL'ALTRO CHE NN TI VA?
    NN M'INTERESSA.....IO NN CAMBIO

    Ma...è certo dico io,VOI parlate tanto di politica??????
    Si sarà anche vero,ma solo x quanto riguarda la vostra campana,siete di coccio,lo accetterei pure che qualcuno RESTI fermo nelle sue idee ma cavolo,prima abbi almeno l'umiltà di ascoltare e poi al limite ribadisci la tua idea.
    In poche parole,quello che voglio dire è che si può anche parlare tanto di un argomento,ma un conto è fossilizzandosi in quello che si pensa e un conto è spaziare ascoltando prima di giudicare.
    Sam gli uomini ameranno anche parlare di politica il problema è come lo fanno e nn credo che sia migliore di chi da un voto x simpatia o antipatia,sempre danno fanno!
    BUONA GIORNATA
    LO!

    RispondiElimina
  11. Buongiorno Sam e a tutti, passo solo per un salutino...prima di tutto volevo ringraziare Stella Stellina del suo messaggio, sai quando una nave deve oltrepassare una forte tempesta cosa dice il capitano?..."avanti tutta!"...prima o poi la tempesta passa, anche la più grande e la più forte, lascerà di certo dei danni...ma l'importante è tenere a galla la nave, io me lo dico ogni tanto...per darmi coraggio nei momenti difficili!
    Stella Stellina ti aspettimo quì...
    Sam, a riguardo del voto femminile...che dire?
    Basterebbe poco...leggere di più i quotidiani, anche più d'uno ogni tanto e ampliare le nostre vedute...la donna in genere non si interessa tanto di politica, bisognerebbe essere tutti noi più informati e pensare di più con la nostra testa!
    Che dire di quelle 3 a seno nudo davanti ai seggi?
    Ma, se andate a protestare occorre mettersi nude?
    E' così che si esprime un'opinione o si manifesta una protesta?
    Nel modo più stupido?
    Io non ne capisco il senso...nel vedere quelle immagini mi sono vergognata io per loro...
    Ciao Sam e a tutti.

    RispondiElimina
  12. Cara Raffaella R

    Quelli che manifestano in quel modo sono malati di testa e affamati di voler farsi vedere nudi! Ah, le donne, chi può mai capire che ronza in testa. Problema, é loro hanno troppo spazio nella testa! Se crescese il cervello...

    Noormy!

    P.S. Forza Stella. le vittoria ti aspetta!

    RispondiElimina
  13. Buon pomeriggio LO,
    questa volta sono d'accordo con te quasi su tutto.
    Mi spiego meglio: "le percentuali" che mi accusi errate erano tanto per dire, non faccio lo statista, ma che solitamente voi donne capite di politica quanto di automobili è una sacrosanta verità. L'altro punto con cui concordo meno è la fine del tuo commento, quando dici che ignoranti o testardi, sempre danno si fa'!
    Non è vero ... l'ignoranza è una brutta bestia, lo è anche la testardaggine, ma quest'ultima spesso è frutto di radicati principi morali che, credimi, l'ignoranza femminile attuale manco se la sogna!
    Ma sono d'accordo con tutto il resto: dare un voto solo perché "i tuoi sono di quella convinzione", o perché "in famiglia si fa cosi da sempre" o altre corbellerie è pari a dare un voto a caso!
    Sam.
    PS. Anche se il fatto che voi non vi informate è secondo solo alla vostra incapacità di capire!

    RispondiElimina
  14. Ciao RaffaellaR,
    quelle "tre" di cui parli non meritano da parte mia nemmeno un commento o un insulto, non sono nessuno, ma per la miseria ... non mi abbasso a quelle femmine!
    Svilire l'immagine della donna in quel modo è un vero reato, peccato che non le sbattono dentro a pane ed acqua!!!
    Ciao e buon pomeriggio anche a te.
    Sam.

    RispondiElimina
  15. Scusa sam se mi permetto ma voglio dare un messaggio a Lo,IO NN VOTERO' MAI .......... XCHE' E' UN BUFFONE,SA FARE SOLO IL COMICO
    AH..SI??????E XCHE' COSA DICE?
    NN MI INTERESSA ,DICO SOLO OGNUNO FACESSE IL SUO MESTIERE!
    OPPURE...SONO ANNI CHE HO VOTATO SEMPRE GLI STESSI X CUI NN CAMBIO
    MA SCUSA..E DOVE TI HANNO PORTATO?COSA DICE QUELL'ALTRO CHE NN TI VA?
    NN M'INTERESSA.....IO NN CAMBIO
    ma chi sei tu per giudicare?
    perchè chi la pensa cosi non ha il diritto di farlo?
    mica ti capisco. tra te e sam c'è differenza, lui fa ironia e tu parli sul serio.
    giovanni

    RispondiElimina
  16. Buongiorno Giovanni
    a me da piccola come credo sia successo a tanti altri hanno insegnato prima di dare un giudizio di valutare con la mia testa e poi LIBERISSIMA di rimanere con le mie idee,poi...fatti miei dopo.
    Io nn giudico,esprimo solo un mio parere,credo che quando si prende una decisione,soprattutto se tale decisione riguarda anche il futuro dei nostri figli,almeno d'informarsi,nn si può dare un voto senza essere informati o x abitudine,cmq io esprimo un mio parere detto con serietà è vero,la nostra mente nn ha un interruttore che premi ed è pronta allo scherzo,se leggo qualcosa che x me è importante dico la mia con serietà e nn si tratta di giudicare.
    Anche tu(lei?nn conosco l'età)) cmq nn fai dell'ironia, appunto xchè quello che ho scritto nn ti ha portato a farlo,vedi? Lo stesso è successo a me!
    Buona giornata
    LO

    RispondiElimina
  17. Ma ... scusate se mi intrometto ... ma perché, se io dico che grillo è solo un buffone che non mi faceva ridere né come comico né come politico, che se bersani è un fottuto ladro come tutti, che se berlusconi è un puttaniere, che se monti ha messo l'Italia in ginocchio in pochi mesi, che se ingroia è banale e ambiguo e invece voto per Gianpasquale da Torgiano della lista dello "Stamin..." ... devo essere giudicato testardo, orgoglioso o, come dici tu LO, un "uomo"???
    Ma dai per carità!
    Ognuno ha le sue motivazioni per cui dare un voto anziché un altro ... qui si discuteva del fatto (ineluttabile) che le donne tendenzialmente manco si informano ma che comunque risultano essere una grossa fetta del Popolo che decide per il futuro di TUTTI!
    Ma come al solito ... si svia dall'argomento, forse volutamente, forse no.
    Mah!
    Sam.
    PS. Tutte le minuscole sono volute!

    RispondiElimina
  18. il voto meno ragionato di un uomo è senza dubbio più attento e studiato di quello di una donna.. grande sam alessio

    RispondiElimina
  19. Oddio Alessio,
    adesso non esageriamo!
    Se così fosse saremmo davvero nella Mer...kel!!!
    Ma "da una parte" LO ha ragione, sono molti coloro che prendono una decisione in base a motivazioni sciocche ... più le donne è ovvio ... ma anche gli uomini non mancano!
    Soprattutto i giovani di oggi ... te li ritrovi a 25 anni che chiedono alla mamma: "che mi devo mettere?" e poi alle urne a decidere il futuro del Paese!
    Pazzesco!
    Sam.

    RispondiElimina
  20. Riciao Sam e a tutti.
    Mi è venuto in mente che un pò d'annetti addietro, più di qualche donna deve aver votato anche in riferimento al simbolo, più o meno attraente, mi spiego meglio...negli anni '80 non capendo nulla di politica...insomma, trovandomi davanti una scelta, che avrei votato?
    Mah, mi metto nei panni di qualche casalinga, frà i vari simboli potrebbe catturare la mia attenzione qualcosa di bello e colorato...e cosa meglio di un bel garofano rosso, bello e molto stiloso???...voto quello...da non trascurare che Craxi e Martelli sono anche 2 begli uomini...bene è fatta!
    Votato...eh...eh...eh...
    Piccola parentesi...anche perchè ci sarebbe poco da scherzare...
    Non riesco ad ironizzare granchè...perchè mi sà che quà dove cadiamo, si và dalla padella alla brace...la cosa vera è che tutti noi italiani siamo così tanto stufi di stò andazzo della nostra politica che l'andare a votare diventa solo una penitenza!
    Ciao Sam.

    RispondiElimina
  21. Perfettamente d'accordo!
    Già ... una vera penitenza!
    Grazie.
    Sam.

    RispondiElimina
  22. Avete visto???
    Lo dicevo io che "grazie" alle donne al voto non si sarebbe raggiunta una decisione certa!
    E mo' che facciamo?
    Maledette guastafeste!
    Sam.

    RispondiElimina
  23. AHAHAH Sam...e adesso si fà il gioco delle 3 carte!
    Chissà, si può vederla così, ogni mal non vien per nuocere...
    Ciao

    RispondiElimina
  24. Già RaffaellaR, siamo un Paese ingovernabile, proprio come le nostre donne!
    Hei ... tra pochi minuti pubblico un nuovo post, spero ti piaccia.
    Sam.

    RispondiElimina
  25. Chi lo sà Sam, metti invece che questo Governo ci riesca...Sam, hai visto mai che anche con le donne si possa far lo stesso???!!!!!
    Tranne me ovviamente...
    Resto in attesa del tuo nuovo post!

    RispondiElimina
  26. Quoto con tutto quello scritto da Sam.
    Mi ci sono voluti anni di crescita interiore e di adeguata consapevolezza, ma oggi non ho alcun dubbio: il voto alle donne è stato il primo e più grosso danno che il genere maschile potesse fare alla società.
    Le donne al voto si dividono in 2 gruppi: quelle che, come hai scritto tu, giunto il fatidico momento chiedono in giro per chi votare al figlio, marito, conoscente,ecc. e quelle che, dopo adeguato e facile lavaggio del cervello mediatico, votano chi promette loro più privilegi sociali e femminismo vario. Per il resto la "cultura" media femminile si forgia dai vari programmi spazzatura per casalinghe della d'urso, de filippi, quanrto grado, mara venier, ecc. ecc. ecc.

    RispondiElimina
  27. Infatti Alberto86,
    ed eccoci infatti senza un dannato Governo ... non che prima fosse meglio, ma l'eterna e leggendaria indecisione ed ignoranza politica delle donne, ha certamente fatto la differenza ... in peggio però!
    Sam.

    RispondiElimina