sabato 14 maggio 2011

La "PROVA COSTUME!!!"


Ieri mattina mi sono recato al supermercato per far provviste, (odio farlo di sabato … troppe donne sul mio cammino e troppi uomini “devitalizzati” dalle loro compagne o mogli, in giro).

Nonostante avessi preso le dovute precauzioni per evitare, come un orgasmo mancato, di incontrare donne mentre fanno acquisti, mi imbatto con una di esse che riesce a catturare la mia attenzione!

Donna piacevole alla vista come fumo e vapori di cipolla (bella in realtà, ma a me le donne che se la tirano fanno questo effetto) mora, benestante (a giudicare da abiti ed accessori esposti e sovra-esposti) intenta a parlare con qualcuno al telefono cellulare.

Siamo capitati nella stessa corsia quando sento: “… devi credermi, questa volta è troppo, mi rintano in casa e non esco almeno fino a novembre!”

Ed io: “giuralo!!!”

Lei continua, la sua voce è carica di preoccupazione, prende i prodotti dagli scaffali come una scimmia fa con le banane e nel contempo continua: “… io ho fatto del mio meglio, ho speso una fortuna, ho seguito ogni consiglio … ma proprio non ci sono riuscita; questa volta devo arrendermi al destino!”

“Wow!” mi son detto … “e io che scherzavo, deve aver qualche serio problema …!”

“… forse sarà il caso che mi decida e ricorra ad un intervento, sono disperata!”

Beh sapete, essere cinici e bastardi come me è una gran qualità per un uomo, specie se utilizzata verso le donne, ma qui il discorso si faceva serio e triste, per cui …!

Avanzo tra gli scaffali, lei prende una strada io un’altra, ci si perde di vista (questa è la parte più interessante di una relazione con una donna).
Ma me la ritrovo al banco salumi, lei stentava a prendere il numerino dall’elimina code perché distratta dalla telefonata ed io, come Rossi su Stoner, leggera spallata, e passo avanti … perché … rispettare la fila è un obbligo, ma rimanere indietro perché lei ha così poco da fare da avere il tempo per creare carbon fossile … no!

La nostra avventura continua … corsia detergenti, quando: “… te l’ho detto! Non ci entro più!!! Devo fare qualcosa … anzi ho perso fin troppo tempo!”
Poi: “… so’ che c’è uno specialista molto bravo a Milano, vedremo …”

“Ok, penso di aver capito … è malata!” … dico tra me e me.

Ed è adesso che scopro da quale malattia è affetta questa donna: “… me lo ha detto Marina … ti rifa’ il culetto come una sedicenne … e se è vero quel che dice allora starò in spiaggia 24h al giorno! Altro che rinchiudermi!”

Capito???

Aveva la “femminite acuta”, l’unica malattia a cui non solo non è stata trovata una cura, ma non l’ha mai cercata nessuno!

Ovvio, basta farsi due conti per capire, l’estate è alle porte e le donne iniziano un calvario mentale susseguito da isterismo di massa per la “prova costume”!
Liposuzioni, ritocchini, diete esilaranti, terapie truffaldine, fitness, prodotti snellenti e chi più ne ha più ne metta!
E poi hanno pure il coraggio di dire che lo fanno solo per star meglio con loro stesse!

Ma da qualche tempo a questa parte, questa malattia che un tempo non era contagiosa (bastava nascere femmine) ha subìto una mutazione genetica che l’ha trasformata in una vera epidemia colpendo anche l’uomo!

Ne sono immuni solo gli uomini seri, affidabili, concreti, onesti con se stessi e con gli altri e con un gran spirito di autoironia e che lavorano tanto e bene (così tanto da non poter avere tempo da spendere in simili stupidaggini) ecc … la parte nobile della nostra società insomma. Saremo in pochi … ma buoni, forse non “boni” ma buoni di sicuro!

Così anch’io ho pensato alla mia “prova costume” e … maremma sgradita, devo comprarne uno nuovo, di una taglia più grande!

Poi scenderò in spiaggia e con la mia panzetta tutta salute mi metterò a favore di sole generando fastidiosi riverberi di luce verso le donne che si stravaccano al sole come rettili aberranti!

Questo si che è godersi la vita!

35 commenti:

  1. Adesso ti ci metti pure tu ad infierire......GRAZIE!!!!!!!
    Tabita

    RispondiElimina
  2. Grandissimo Sam, dritto al dunque .....bravissimo e attualissimo.
    Mario

    RispondiElimina
  3. Caspita Sam, Tabita dice bene ..ci manchi solo tu adesso, io stò in paranoia da un mese!
    Certo che non ce ne abboni una!XD
    Ciao Sam, baci baci baci e 'n'abbraccio!
    Sofy

    RispondiElimina
  4. Buon giorno,penso che rifare il seno o una liposuzione, no...assolutamente,mi basta e avanza entrare e uscire dall'ospedale per motivi ben più seri,ma....mi vergogno a dirlo per la linea sarei capace di mangiare riso in bianco per un mese comunque...(se posso chiederlo) perchè hai messo la foto dell'ippopotamo? è così che ci vedete voi uomini se prendiamo dei chili? PS:mi scuso con l'ippopotamo Un bacio da Lorella

    RispondiElimina
  5. Cara Lorella, credimi, della vostra linea ve ne preoccupate molto più voi che noi! Ci puoi scommettere!!!

    Ps. ti offendi se ti faccio i miei più sinceri auguri per il tuo andirivieni in ospedale?
    Dico sul serio!

    A presto ... tuo odiatissimo Sam!

    con simpatia.

    RispondiElimina
  6. Perchè mai dovrei offendermi?Mi reputi a tal punto permalosa? E poi perche chè odiatissimo?Un grazie da Lorella

    RispondiElimina
  7. Ma che permalosa! E' solo che ci tengo a non offenderti ... tutto qui.
    "Odiatissimo" perchè ... temo, che in questo blog, una donna non possa mai trovare in sé un sentimento positivo per un ragnaccio come me!
    Ciao "LO"!

    RispondiElimina
  8. ....la tua perfidia è incontenibile, ci fa pensare che tu vada in giro con l'intenzione di trovare scuse per offenderci, spero non si crei mai un effetto emulazione!
    Pirlaaaaaa!
    Cristina

    RispondiElimina
  9. Ciao a tutti, sono Rossana.
    Sam, complimenti per il tuo divertentissimo blog. Mi permetti di dare un opinione?
    ....Per Lorella, ciao cara, ti ho sempre apprezzato e anche stimato per i tuoi delicati e giusti commenti, ma ....ti prego non prenderla come un insulto o un offesa, è solo un impressione. Nei tuoi due ultimi commenti ho notato qualcosa che non ti apparteneva, la freddezza. cerco di spiegarmmi. se io avessi ricevuto degli auguri da qualcuno che neppure conosco e nemmeno sa' del perchè entro e esco dall'ospedale, ne sarei rimasta a dir poco commossa, grata e ....... invece tu li hai accettati come un semplice saluto. Sam va preso per quel che è, lui è un brontolone, un simpaticono, arcigno a volte, ma sempre ironico e simpaticisimo. ha dimostrato più volte di avere un gran cuore e di essere un uomo speciale. neppure i più esperti bugiardi riuscirebbero ad essere così sensibili.
    sai lorella, anche io per la mia salute vado e vengo dall'ospedale e la cosa che mi fa più male è l'indifferenza e la falsità della gente.
    lorella, anche io se mi posso unire al nobile gesto di sam, ti faccio i miei auguri, spero però che tu non li prenda come hai interpretato quelli di sam.
    Grazie sam, sei davvero un uomo speciale.
    Rossana

    RispondiElimina
  10. San é questo, Sam é quello, Sam é così, siete incredibile! E io ?????
    Noormy!

    RispondiElimina
  11. Noormy,hai detto che hai compiuto 60 anni,non prenderla come un'offesa ma mi vuoi adottare?Mi piaci da morire,sei simpaticissimo,ogni cosa che dici non provo mai disagio,per me sei il numero uno perchè SDRAMMATIZI i problemi dando una grande forza.TI AMOOOOOOOOO ti basta così?Non dire qualcosa che possa mettermi in imbarazzo!!!!!!PS:Scusa Rossana e anche a Sam ma non sono abituata ai nobili gesti,tranne quelli dei miei splendidi tesori PERDONO!!!Un bacio grande da Lorella

    RispondiElimina
  12. Cara Lorella, Grazie tanto!

    Grazie anche per i complimenti per l'ippopottamo, la posa l'ha fatta Vera 2 anni in dietro quando eravamo sepearti per un periodo di tempo, servivano i soldi!

    Noorm!

    RispondiElimina
  13. Ciao Cristina, già il tuo nome mi scatena il vomito, na ho conosciuta una di "Cristina" che darle della stronza è una lusinga!

    Ma veniamo a noi: tu dici che sembra che io "me ne vado in giro a trovare una scusa per offendervi".
    Cara mia, voi vi offendete da sole, non avete certo bisogno di Sam ... contaci!

    Ma ti voglio raccontare questo aneddoto per mostrarti come noi uomini, quasi tutti, vi vediamo.

    Ero alla cassa, dovevo pagare il conto della spesa, la cassiera mi suggerisce di prendere un volantino con delle proposte di viaggio/vacanze, legate all'azienda del supermercato in questione.
    Io le dico, con estrema educazione che non mi interessava ma poi entra in gioco Normy che era con me in quel momento. Mentre gli articoli passavano ed io imbustavo, Norm si è messo a raccontare di una sua recente vacanza al mare e di come si era divertito in acqua, a guardare i pesci etc., la cassiera annuiva sorridente e incalzò i ricordi di Norm con: "... anche delle belle passeggiate?" ed io: "no, ... le donne camminano".
    Beh sai una cosa, la svaporata s'è offesa, ha iniziato a tirar giù patetiche scuse secondo cui non è vero che le donne al mare passeggiano!
    Ti rendi conto? Cosa ho detto di male? Non è vero che le donne camminano? E' offensivo dire che una donna quando va al mare ama passeggiare???

    La verità cara Cristina è che voi donne state sempre sul "chi va la'", analizzate tutte le frasi al cui interno ci sia la parola "donna", siete guardinghe, sempre sul piedistallo con il fucile spianato, sospettose, arcigne, arpie e maliziose! Non vi si può dire più nulla, siete diventate delle puzzone odiose 'npestate di sospetto!
    Se vi cadono le chiavi a terra e un uomo si offre di raccoglierle, e voi traducete il gesto in: "ce 'sta a provà". Se un uomo, con garbo, tatto, sensibilità ed educazione, vi fa un complimento voi, prima ve la tirate e poi lo snobbate con sarcasmo. Se vi trattano con parità, come voi avete preteso per altro, ci date dei pezzenti maschilisti e ... ci puoi giurare, sarò anche un "pirla", ma su questo aspetto dico la pura, semplice, nuda (ops, specifico ... nuda in senso lato, nessun riferimento al sesso che senno'...) ... e cruda VERITA'!!!

    Noi non ve lo diciamo perchè conosciamo l'arte dello star zitti, ma ti posso assicurare che su 100 maschi 99 la pensano come me, l'altro è gay!

    Ne parlavo con un amico psicologo, il suo parere (ed è il parere di un esperto), è che oggi l'uomo, tendenzialmente, è spaventato dalla donna, non riesce a stare al passo ... perchè lei è diventata ipercomplicata, incomprensibile e inaccontentabile, ma soprattutto arrogante, sospettosa e fredda!

    Ecco, questo è "... quello che gli uomini non dicono" e a volte cara mia, vi potrebbe tornare utile usare lo specchio per guardare come apparite agli occhi dell'altro, come persone e non come modelle!

    Perchè se vogliamo vedere donne nude, ci basta accendere il computer o la tv ... è certamente meno complicato!

    A tal proposito, chiudo con una battuta di W. Allen: "... non condannate la masturbazione ... a volte è l'unico modo di fare sesso con qualcuno che stimi veramente!"

    RispondiElimina
  14. IL TUO BLOG E' VANGELO!!!!!!
    Martino

    RispondiElimina
  15. Caspita Sam, non le mandi a dire vero?
    Spero tanto che tu ti sbagli perchè altrimenti dovremmo tutte farci un serio esame di coscienza!
    Ma grazie per il tuo punto di vista, anche se eri molto arrabbiato.
    Abbracci Daniela

    RispondiElimina
  16. Tu devi fare il politico, crea un partito! Voglio essere il tuo maggior sostenitore.
    Luca
    ps. sei un vero mito Sam!

    RispondiElimina
  17. Vero, ieri sera in pizzaria una ragazza tutta figa è cascata dai suoi tacchi, vado per aiutarla e lei mi da' del lumacone! Sta stronza.
    Gennaro

    RispondiElimina
  18. Sam .......con un nodo alla gola,hai ragione!!
    Sabrina

    RispondiElimina
  19. ma che ragione e ragione,tra poco va a finire che gli uomini sono tutti santi,a chi volete darla a bere?Sarà pure vero che gli eccessi sono sbagliati ma non dimentichiamo che i signori uomini(che Sam fa apparire tanto gentiluomini)li vedi sbavare al mare come cani in calore anche con la compagna a fianco e dite che non è vero!!!Le donne saranno pure stronze ma molte volte se si comportano così è perchè gli uomini se lo meritano,e poi ...chissà forse chi si preoccupa tanto del proprio fisico sono le compagne di chi va dietro al culetto come quello delle sedicenni, non troovi?Chi è più stronzo allora?

    RispondiElimina
  20. Ciao Laura,
    tu hai ASSOLUTAMENTE ragione, da vendere! E non stò scherzando, dico sul serio!
    L'unico aspetto che trovo sbagliato nel tuo commento è che tu ritenga, a torto marcio, che io cerchi di far apparire gli attuali maschi dei geniluomini, ti supplico, rileggi un po' le mie idee in merito all'uomo di oggi e vedrai che siamo sulla stessa linea di pensiero.
    Inoltre, ti prego ... non scadere anche tu nell'ormai ritrito pensiero che le donne si fanno belle per gli uomini ... le donne si fanno belle perchè AMANO ESSERE BELLE! BASTA! PUNTO! NON C'E' NULLA DA AGGIUNGERE! Non riuscite più a fregarci con la solita menata, voi siete assetate nviperite di apparire! AMMETTETELLOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!
    E comunque, in ogni caso, in ogni circostanza ed in ogni contesto, voi donne siete le più stronze a priori, a prescindere e senza attenuanti!
    Scherzo (?).
    E poi, a me, non venirmi a parlare di "sbavare", perchè caschi proprio male. Voi donne, innanzi al Clooney di turno, vi bagnate le mutandine come squallide scolarette, vi strappate i capelli come nevrasteniche pazze e piangete come delle neurolese ... almeno noi, dopo una rapida fantasia, torniamo ad essere noi stessi.
    Lascia perdere va', che ci fai più bella figura!
    A presto!
    ps. non ti incavolare troppo, a voi donne fa venire le rughe!
    Con simpatia Sam!

    RispondiElimina
  21. Laura, sembra che sei fuori come un balcone. Cerca di fare l'innocente e puoi dai ragione al comportamento malvaggio delle donne sulla spiaggia come fosse colpe degli uomini! A me non mi sembra molto sana questo tipo di atteggiamento. Si cara, prendi da bere forse ti aiuta un po' a tornare in se!

    RispondiElimina
  22. Sam fa apparire gli uomini gentiluomini???????? Ma che blog stavi leggendo?????????
    Laura, Sam ha ragione, noi ci facciamo belle perchè amiamo apparire ed essere al centro delle attenzioni di tutti, maschi in primis.
    Non tergiversare e non fare troppo la nervosetta, Sam ha ragione e basta!
    Ilenia

    RispondiElimina
  23. Ma guarda 'sta pazza! E voi quando andate al cinema e piangete come delle sguainate perchè brad pitt si fa la barba??
    Con titanic avete sbavato per anni con di caprio, e poi depp, e clooney e i vari fighetti palestrati?? Certo voi non sbavate, fate a colla come delle bavose lumache, ma vattene a dormì laura!
    Renato

    RispondiElimina
  24. D'accordo con te Laura, ma non te ne uscire che Sam fa apparire gli uomini migliori, semmai vittime, ma migliori non mi è sembrato proprio.
    Leggi bene e vedrai. Sammy è un mito!
    Ha ragione su molte cose e spesso questo a noi donne non va proprio giù, e sai perchè, perchè mai nessuno è stato cosi onesto da dircelo senza peli sulla lingua!
    Annalia

    RispondiElimina
  25. fai un pò paura di come descrivi le donne innanzi al Clooey di turno....saranno normali così tanti dettagli?a noi donne arrabbiarci ci farà venire le rughe e a voi uomini vi farà sentire più forti?

    RispondiElimina
  26. Ahaaaaa...la prova bikini...mai fatta!!! Però mi piace dirlo. L'ippopotamo con perizoma mi ha fatto molto sorridere, perchè mi fà venire in mente tutte quelle donne che si vedono grasse e grosse ed in realtà non lo sono, con femminilità ed eleganza al posto di un sederino mignon si può portar in spiaggia in bel baule con disinvoltura, non tutte hanno il carattere di farlo. Ciao. Raffaella

    RispondiElimina
  27. Siete voi donne che fate paura!
    A forza di strapparvi i pelini delle sopracciglia ci sembrate degli androidi disegnati da Picasso nella sua miglior vena "astratta"!
    Fatela finita, siete già belle solo perchè donne!
    Peccato che non ve ne rendiate conto!
    Ciao

    RispondiElimina
  28. Verissimo Raffaella, grazie!

    RispondiElimina
  29. PS. all'anonima che tanto sappiamo tutti chi è: noi uomini "SIAMO" più forti ... prova a negarlo! Anzi no, lascia perdere!

    RispondiElimina
  30. X anonima,
    sam farebbe paura per come descrive certi dettagli?sono cameriere da una vita e quando state nei locali e siete gruppetti di amiche dite cose spaventose,sembra di leggere la trama di certi film porno.a volte fate prorpio schifo.soprattuto quando descrivete le dimensioni dei cazzi dei vostri uomini e di come lo fanno ecc ecc. vergogna, solo questo vergogna!
    Nicola

    RispondiElimina
  31. Beh.......Sam, voi uomini non è che siete propriamente dei poeti quando parlate di noi! Mio marito certe volte se ne esce con delle battute che darebbero disgusto anche a una pornostar.
    "Tuttosommato" ritengo che tu abbia ragione, in grandi linee.
    Alba

    RispondiElimina
  32. Ciao Alba,
    ... come darti torto?
    anche noi uomini, sicuramente più delle donne, in generale siamo degli esseri sproloquianti e volgari, specie quando si parla si sesso.
    Ma fare le santarelline non è più concesso alle donne, nel senso che la loro smisurata emancipazione l'ha portata a somigliare fin troppo all'uomo, spesso proprio in quegli aspetti in cui noi maschietti dovremmo migliorare ... e molto pure.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  33. Credo che in questo ultimo commento ci sia proprio il fulcro del problema che non è secondo me l'emancipazione femminile, ma il modo in cui si è ottenuta .. cercando di uguagliare l'uomo proprio in quelle che sono le sue caratteristiche più negative!!
    Michela

    RispondiElimina
  34. Belle furbe che sono state e sono 'ste femministe!

    RispondiElimina
  35. Quindi qual'é la domand? Bikini si? Bikini No?

    Niente Bikini! Più birra per tutti!

    Noorm

    RispondiElimina